The news is by your side.

A RODI IL CAMPIONATO DEL MONDO PER CATAMARANI VELOCI OFFSHORE DAL 15 AL 18 LUGLIO

277

Sarà Rodi Garganico a ospitare il Cam­pionato del mondo di offshore 3D nel 2021. La competizione motonautica è in programma dal 15 al 18 luglio. Ad annunciare l’evento Marino Masiero, amministratore unico di Meridiana Orientale che gestisce il porto turistico di Rodi, e Raffaelle Carrassi, presidente della sezione di Assonautica del Gargano. A sfidarsi saranno cata­marani motorizzati, tra gli scafi più veloci, veri e propri bolidi del mare. «Ha vinto il programma della manifestazione, i nostri partner ed il nostro curricu­lum: competenza, serietà e capacità operativa», affer­mano Masiero e Carrassi. «Ringraziano – affermano – ol­tre al Comitato Uim, il vice presidente della Regione Pu­glia Raffaele Piemontese e il sindaco di Rodi Garganico, Carmine D’Anelli che hanno appoggiato la can­didatura in sede mondiale». Il Campionato della massima classe sarà intitolato “Trofeo Gargano”. Già pronto lo staff dell’evento. L’organizzazione sarà curata da Giampaolo Montavoci e Vincenzo di Battista per la logistica e la motoristica; Michele Facchino, Silvio Leone e Fabio De Felice per impianti generali e allestimento paddock; Arturo Fabiani ed Emanuele di Sabato per hospitality e ac­coglienza; Daria Pupillo, Maria Voto, Maria Soccio, Angela Masi per incoming, segreteria ed eventi mondani; Toni Vecere e Chic Gargano per escursioni ospiti; Alfredo Stelluto, Carlo Paolino, Antonio De Angelis e Graziano Servello per la sicurezza in mare; Tonino Piacentino sarà il responsabile delle relazioni istituzionali ed internazionali e Matteo Dusconi ed Elena Magro si occuperanno dell’ufficio stampa.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright