The news is by your side.

VIESTE/AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA’ COMUNALE

108

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI DA INVITARE AD UNA RDO TELEMATICA TRAMITE MERCATO ELETTRONICO DELLA PA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA’ COMUNALE PER MESI 24 (VENTIQUATTRO).
 

IL DIRIGENTE DEL SETTORE TECNICO

RENDE NOTO

 
CHE Il Comune di Vieste (FG) con il presente avviso intende espletare un’indagine di mercato per il successivo affidamento, mediante RDO telematica tramite Mercato Elettronico della PA , ai sensi dell’articolo 36 comma 2 lett. del D.Lgs. 19/04/2016 n. 50, del seguente servizio : CIG 8651775696 – CPV 90911200-8 – Servizio di pulizia dei locali adibiti ad uffici comunali per mesi 24 (ventiquattro) –
Allo scopo della presentazione delle manifestazioni d’interesse, si forniscono le seguenti informazioni.
 
Natura dell’avviso:
Il presente avviso non costituisce proposta contrattuale e non pone in essere alcuna procedura selettiva, concorsuale o para concorsuale, né parimenti prevede graduatorie, attribuzioni di punteggi o altre classificazioni, ma è semplicemente finalizzato all’individuazione degli operatori economici da invitare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza e rotazione, alla successiva procedura negoziata, per il conferimento dell’incarico specificato nel successivo paragrafo 2.
Il Comune di Vieste si riserva la facoltà di sospendere, modificare e annullare la procedura relativa al presente avviso, in qualunque momento e qualunque sia lo stato di avanzamento della stessa, senza che gli interessati alla presente indagine possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.
 
Oggetto
La presente indagine di mercato è finalizzata al successivo affidamento del servizio pulizia degli edifici di proprietà comunale . IMPORTO € 69.065,37 compreso iva al 22% e oneri sicurezza di euro 1.000,00 .
Importo del servizio da affidare
L’ammontare del corrispettivo del servizio da affidare è pari € 56.610,56 diconsi (euro cinquantaseimilaseicentodieci,16), compreso oneri di sicurezza ( euro 1000,00) Iva esclusa.
 

Importo netto€ 55.610,96
Oneri Sicurezza€ 1.000,00
Totale netto€ 56.610,96

 
Tale ammontare è stato valutato e quantificato prendendo a riferimento servizi similari e riferimento normativi.
 
Luogo principale della Prestazione
Comune di Vieste
 
Termini per l’espletamento della prestazione
La prestazione inizierà a partire dal verbale di consegna del servizio .
 
Finanziamenti

  • L’affidamento del servizio è finanziato con i fondi comunali.

 
Pagamenti
Il corrispettivo del servizio verrà pagato quanto previsto C.S.A.
 
Pubblicazione Avviso
Il presente avviso, è pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente e precisamente all’indirizzo web: http://egov.hseweb.it/vieste/hh/index.php per 10 giorni consecutivi.
 
Soggetti che possono manifestare interesse e requisiti
Tutti i soggetti :

  • che hanno svolto servizio di pulizia, in particolare servizi relativi alla pulizia e disinfestazione e disinfezione di musei e biblioteche pubbliche ;
  • che risultano iscritti sulla piattaforma del Mercato Elettronico della P.A. (MePA) e in possesso delle necessarie abilitazione al seguente Bando/Categoria: Servizi di Pulizia degli Immobili, Disinfestazione e Sanificazione Impianti;

 
Requisiti di ordine generale:

  • assenza di cause di esclusione ai sensi dell’art. 80 del D.Lgs 50/2016.

 
Requisiti economici-finanziari e tecnico-organizzativi:

  • Non è richiesta una capacità economica e finanziaria.
  • Ai fini dell’ammissione l’operatore economico deve aver svolto, negli ultimi tre anni antecedente la data di pubblicazione del presente avviso, servizi pari ad almeno il doppio dell’importo sopra riportato.

 
Modalità e termine per la presentazione della manifestazione di interesse
I soggetti interessati, in possesso dei necessari requisiti professionali, dovranno far pervenire la propria candidatura, in lingua italiana e corredata dai documenti richiesti, tramite PEC protocollo@pec.comune.vieste.fg.it oppure a mezzo posta in plico sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, mediante lettera raccomandata con A/R, posta celere a mano, o mediante corriere, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 07.05.2021 a pena di esclusione al seguente indirizzo:
Comune di Vieste- Servizio LL.PP.-  corso L. Fazzini n. 29 – 71019 Vieste (FG)
 
L’istanza dovrà riportare il seguente oggetto:
SERVIZI DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA’ COMUNALE” .
 
L’istanza dovrà contenere:

  1. La manifestazione d’interesse a partecipare alla RDO TELEMATICA TRAMITE MERCATO ELETTRONICO DELLA PA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA’ COMUNALE che il Comune di Vieste ha intenzione di avviare per l’affidamento del servizio;
  2. Fotocopia documento d’identità valido;
  3. Elenco dei servizi svolti per la dimostrazione del possesso del requisito richiesto, riportante le seguenti indicazioni:
  1. Importo complessivo dei lavori;
  2. Tipo di prestazione svolta;
  3. Committenza;
  4. Periodo di svolgimento del servizio.
  1. Attestazione che l’istante risulta iscritto sulla piattaforma del Mercato Elettronico della P.A. (MePA) e in possesso delle necessarie abilitazione al seguente Bando/Categoria: Servizi di Pulizia degli Immobili, Disinfestazione e Sanificazione Impianti;

 
Selezione delle candidature
Il Comune di Vieste intende limitare il numero dei candidati da invitare a presentare offerta, in numero di 5 (cinque). Qualora pervengano manifestazioni di interesse in numero superiore a 5 (cinque), procederà a selezionarli tra quelli che hanno inviato, nei termini sopra indicati, la richiesta di partecipazione ed hanno i requisiti previsti dal presente avviso.
Il Comune di Vieste, fra coloro in possesso dei requisiti, selezionerà almeno 3 (tre) operatori economici cui rivolgere l’invito alla successiva RDO TELEMATICA TRAMITE MERCATO ELETTRONICO DELLA PA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA’ COMUNALE, che risultano maggiormente qualificati sulla base di esperienze maturate per servizi analoghi, delle competenze e delle specializzazioni, nonché delle capacità tecnico-professionali.
L’Amministrazione si riserva la facoltà, qualora le dichiarazioni di interesse non siano in numero sufficiente, di invitare alla selezione anche un numero inferiore.
L’acquisizione della candidatura non comporta nessun obbligo specifico da parte dell’Amministrazione, né l’attribuzione di alcun diritto al candidato, in ordine all’eventuale conferimento, dal momento che il presente avviso è finalizzato alla ricezione di manifestazioni d’interesse da parte dei soggetti in possesso dei requisiti sopra specificati, tra i quali individuare i cinque operatori economici di comprovata esperienza da invitare ad una procedura negoziata per l’affidamento dell’incarico in oggetto; pertanto in questa fase, non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale o paraconcorsuale, non sono previste graduatorie.
L’Amministrazione si riserva la facoltà di non dare seguito alla presente senza necessità di motivazione e/o di risarcimento alcuno a chi dovesse rispondere alla richiesta in oggetto così come l’Amministrazione potrà altresì dar seguito anche in presenza di una sola istanza qualora ritenuta congrua.
La stazione appaltante si riserva inoltre la possibilità di non procedere qualora sopraggiungono motivi di pubblico interesse contrastanti con l’esecuzione dell’intervento di che trattasi
 
Criterio di aggiudicazione

  • L’aggiudicazione del servizio sarà effettuata con il criterio del prezzo più basso.
  • Il soggetto aggiudicatario dell’appalto di pulizia, a prescindere dalla sua configurazione  giuridica, è tenuto a rilevare alle proprie dipendenze il personale attualmente applicato  nell’espletamento del servizio in corso. Qualora la ditta appaltatrice non ottemperi a tale  obbligo, è facoltà del Comune di procedere alla risoluzione del contratto.

Si precisa che la manifestazione d’interesse NON dovrà essere corredata da alcuna proposta tecnica e/o economica.
 
Riservatezza dei dati
Si specifica che i dati forniti saranno trattati unicamente per le finalità ad esso connesse nel rispetto di quanto previsto dal GDPR e di ogni normativa applicabile in riferimento al trattamento dei dati personali in conformità all’informativa dati personali allegata
 
Altre informazioni
Il presente avviso viene pubblicato all’Albo pretorio on-line del Comune nonché sul sito Istituzionale del Comune di Vieste: http://egov.hseweb.it/vieste/hh/index.php
 
Per ulteriori informazioni rivolgersi al Responsabile del Procedimento:

  • Arch. Sebastiano Zaffarano – Comune di Vieste – Settore Tecnico
  • email: s.zaffrano @comune.vieste.fg.it – Tel: 0884.712239

Il Dirigente del Settore Tecnico
Ing. Vincenzo Ragno


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright