The news is by your side.

Vieste – NEL RICORDO DI ILARIA, EX ALUNNI DELLA MADRE LANCIANO RACCOLTA FONDI PER LA RICERCA

2.303

Raccogliere fondi da destinare alla ricerca contro il cancro, in memoria di Ilaria, figlia della loro amata professoressa, scomparsa lo scorso 8 maggio a 29 anni. E’ questo l’obiettivo della raccolta fondi, organizzata dagli ex alunni delle classi VA e della VB 2008-/2009 del Liceo ‘Fazzini’ di Vieste, cresciuti e formati dalla mamma di Ilaria, loro docente.

Questo il testo di presentazione dell’iniziativa di raccolta fondi in memoria di Ilaria organizzata sulla piattaforma GoFundM:

Cara Prof,
abbiamo pensato a lungo a come poterti dimostrare la nostra vicinanza in un momento terribile, come quello che stai vivendo.
Tu, che per prima hai combattuto la battaglia contro il grande male, che non ti sei arresa, che hai continuato ad insegnare e non ti sei fermata mai.
Eravamo solo degli adolescenti, rumorosi, a tratti molto fastidiosi, con i nostri dubbi esistenziali e mille altre domande in cerca di risposta… Eppure in quel momento, abbiamo tirato fuori la parte più adulta, ci siamo uniti per lo stesso obiettivo: non farti arrabbiare troppo durante le lezioni, non fare casino come eravamo soliti fare, ascoltare, davvero, ciò che avevi da dirci. È stato il nostro modo di starti vicino, sebbene della vita non capissimo ancora molto.
Cara prof,
oggi che siamo uomini e donne, mamme, papà, oggi capiamo ancora di più quanto prezioso sia stato il tuo insegnamento, e quanto grande sia la testimonianza di vita che ci lascia Ilaria.
Ilaria dai grandi occhi blu, una ragazza buona, rispettosa, amorevole, sincera, schietta, forte, caparbia… Una Donna vera, una mamma esemplare, di cui essere davvero orgogliosi!
Cara prof, care famiglie Racioppa, Rado e Troisi, siamo vicini a voi e al vostro dolore e come abbiamo fatto fino ad oggi, continueremo a pregare per voi e per Ilaria.
Ila, vai via troppo presto ma lasci un segno indelebile nelle vite di tutti noi.
Indimenticabile sarai, tu e il grande sorriso raggiante che avevi anche nei momenti più difficili, gli occhi grandi, intensamente blu e luminosi, la tua simpatia, le risate di cuore, la forza che sprigionavi, l’amore infinito per Alessia Maria. Grazie Ila di aver toccato le nostre vite!
Tutti assieme abbiamo deciso di omaggiarti creando una raccolta fondi che, a tuo nome, sarà destinata all’AIRC, per la Ricerca sul Cancro.
“Quando ormai si vola, non si può cadere più”.
Vola in alto anima bella.
Invitiamo quanti vorranno partecipare ad unirsi a noi, anche una piccola donazione può fare la differenza. Grazie!

Gli alunni della VB e VA Liceo Scientifico 2008/2009


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright