The news is by your side.

ATTIVITÀ IRREGOLARI NEI CANTIERI EDILI, QUATTRO DEFERITI. CONTROLLO A VIESTE E FOGGIA

777

Sono proseguiti, da parte dell’ispettorato al lavoro, nei giorni scorsi i controlli sul rispetto delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e legislazione sociale, nonché sul rispetto del protocollo Covid nei cantieri.

Le ispezioni effettuate il 7 e 13 maggio nel capoluogo dauno e Vieste, hanno interessato otto aziende, di cui cinque sono risultate irregolari all’atto dell’accesso ispettivo.

Le irregolarità hanno riguardato la presenza di due lavoratori assunti in nero per i quali è stato disposto il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.

Sono state riscontrate violazioni in materia di salute e sicurezza su lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008 oltre ad altre violazioni di natura amministrativa per un totale complessivo di oltre 57mila euro

Quattro persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per violazioni in materia di salute e sicurezza su lavoro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright