The news is by your side.

IL DISCO DELLA SETTIMANA/ WILLIE NELSON That’s Life (Legacy)

178

Questo non è un album di jazz in senso stret­to, ma è un lavoro importante e commovente.

Un tributo (il secondo per la verità) dell’88enne leggenda del country Willie Nelson al suo vec­chio amico – altrettanto leggendario – Frank Sina­tra. I due si stimavano (Sinatra aprì anche alcuni concerti di Willie) e si pia­cevano e Nelson, con la sua voce colorita ed evoca­tiva, è l’unico che sa far ri­vivere con tanta passione brani quali That’s Life (classico che dava il titolo a un album di Frankie) o la notturna In thè Wee Small Hours of thè Morning. Tra i brani – tutti di altissimo livello – si distinguo­no anche la tenera You Make Me Feel So Young (tratta dall’album Songs For Swinging Lovers del ’56) e Luck Be a Lady di Frank Loesser. Al di là di generi e stili, un piccolo capolavoro.

IN ASCOLTO

In thè Wee Small Hours of thè Morning.

WILLIE NELSON That’s Life (Legacy)

Kekko Pennelli


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright