The news is by your side.

VIESTE/ AI GIARDINI DI CRISTALDA E PIZZOMUNNO SVAGO E SALUTE FISICA

659

Un’area fitness sul lungomare Enrico Mattei. Il comune è assegnatario di un contributo di circa47.000 euro per quattro anni, quindi 188 mila euro complessivi, che serviranno per la realizzazione di una zona di svago e sa­lute fisica. I finanziamenti fanno parte di quei 75 milioni di euro (a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione), assegnati dallo Sta­to ai comuni situati nel territorio di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, che vogliano investire in infrastrutture sociali. La zona in­dividuata è quella dei giardini di Cristalda e Pizzomunno e la delibera di giunta ha ap­provato i lavori pochi giorni fa ora se ne atten­de l’assegnazione.

 “L’idea è in linea con il nostro piano strategico del turismo – ha detto il vicesindaco e assessore al turismo Rossella Fal­cone- che ha come obiettivo proprio quéllo di aumentare i servizi ricettivi e mira a svi­luppare anche il segmento del benessere. È stato scelto il giardino di Cristalda e Pizzomunno anche perché già di per sé è un’area utilizzata tanto dagli ospiti quanto anche dagli stessi cittadini di Vieste per l’attività fisica, per correre, ma anche per passeggiare. È una zona che si trova nelle immediate vicinanze del lungomare, per­tanto riesce bene a conciliare l’idea dello sport all’area aperta. Siamo molto fiduciosi affinché l’area fitness possa essere resa utilizzabile entro fine giugno”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright