The news is by your side.

SURFISTA IN DIFFICOLTÀ, LA GUARDIA COSTIERA DI VIESTE INTERVIENE E SCONGIURA IL PEGGIO.

96

I militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste hanno portato a termine un soccorso in favore di un surfista in difficoltà sul litorale nord di Vieste.

La segnalazione, pervenuta alla sala operativa da parte di alcuni bagnanti presenti in zona, riferiva di un surfista in evidente difficoltà a circa 200 metri dalla costa, in prossimità della Torre di Porticello – Spiaggia Lunga.

Sul posto veniva inviata la motovedetta Search and rescue CP 880 che in breve tempo e nonostante le condizioni meteomarine non proprio favorevoli, riusciva a raggiungere il malcapitato.

Una volta assicurato a bordo il surfista veniva sbarcato in sicurezza nel porto di Vieste dove, oltre a un forte spavento, non necessitava di ulteriori cure mediche.

Si rammenta che l’attività di kitesurf e windsurf sono regolamentate dall’ordinanza 20/2018 consultabile e scaricabile sul sito internet della Guardia Costiera di Vieste.

In ultimo, dalla Guardia Costiera fanno sapere che per le emergenze in mare è possibile contattare il numero gratuito 1530 attivo 24 ore su 24.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright