The news is by your side.

Vieste – BANDO PUBBLICO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L’ALIENAZIONE DI IMMOBILI DI PROPRIETA’ DEL COMUNE

587

In esecuzione della Delibera di Consiglio Comunale n.12 del 23.04. 2021 “Piami delle Alienazioni e Valorizzazioni immobiliari, ai acmi ddl’art-58. L. 133/2008 – Triennio 2021 – 2023 – modifica ed integrazione alla Delibera di C.C. n. 59 del 2020”, e della determina dirigenziale del Settore Amministrativo n.327 del 21.05.2021:

SI RENDE NOTO

che il giorno 1° del mese di luglio, alle ore 10,00, presso l’ufficio Patrimonio del Comune di Vieste, dinanzi ad apposita Commissione presieduta dal Presidente Dirigente del Settore Amministratilo, si procederi ad esperimento della gara per la vendila dei seguenti immobili di proprietà comunale:

Lotto n. 2: Complesso immobiliare «ex Cinema Adriatico”: Immobile uso residenziale al piano primo- Destinazione d’uso. Residenziale: censito al catasto uibano di Vieste al Foglio n. 13, p.lla 1897, sub. 14; superficie catastale: mq. 71 superficie omogeneizzata a tini commerciali mq. 73,3. Importo a base d’asta: euro 111.522.29.

Lotto n. 3: Complesso immobiliare “ex Cinema Adriatico»: Immobile uso residenziale al piano primo-destinazione d’uso: Residenziale; Censito al catasto urbano di Vieste al Foglio n. 13. p.lla 1897, sub. 15; superficie catastale: mq 75 superficie omogeneizzala a fini commerciali mq. 72,8. Importo a base d’asta: euro 110.761,56.

Lotto n. 4: «Intero fabbricato “Caserma Forestale” situato tra via Manzoni e via Dante Alighieri. realizzalo su tre livelli fuon terra ed uno interrato comprensivo di area di corte e piccolo manufatto al piano terra garage Destinazione d’uso: commerciale e/o residenziale e direzionale, censito ai catasto urbano di Vieste ali Foglio n. 12. p.lla 3746; Superficie totale Mq. 1882 – superficie omogeneizzata a fini commerciali Mq. 682,40. Importo a base d’asta : euro 848.807,51: detto immobile sarà consegnato, in caso di aggiudicazione, nel mese di gennaio 2022.

Lotto n.35: Locale (ex bagni pubblici) ubicato in Piazza Roma, si moda sono il marciapiede di Corso L. Fazzini. Complesso: Immobile non accatastato insistente su Foglio 13 Superficie netta: mq. 28. Importo a  base d’asta: euro 36.756,00.

A) CONDIZIONI DI VENDITA

Le vendita degli immobili avrà luogo a corpo e non a misure, nello stato di fano e di diritto in cui essi si trovano attualmente con le servitù attive e passiva appanni e non. accessori. menata coerenze e diritti di qualsiasi sorta Gli oneri e le spese per il trasferimento, la registrazione e la trascrizione di atti, sono e carico degi aggiudicatari degli immobili.

Gli aggiudicatari, per l’immobile loro aggiudicato provvisoriamente, dovranno. prima della stipula del contratto di vendita fornire la documentazione mancarne richiesta per legge (accatastamento, visura catastale, attestato di prestazione energetica, ecc.). La spesa dovrà essere preventivamente vistata per la congruità dall’Ufficio Patrimonio.

Le spese sostenute dagli aggiudicatari medesimi per la redazione della documentazione obbligatoria per legge ai fini dell’atto di compraverdita, esclusa ogni altra spesa, saranno scomputate dal prezzo finale per l’acquisto dell’immobile, previa presentazione delle relative quietanze di pagamento.

L’acquirente dovrà esonerare espressamente la parte venditrice da qualsiasi responsabilità avendo accettato dl acquistare il bene nello stato in cui si trova, gli immobili saranno aggiudicati all’offerta più alta tra quelle pervenute.

B) PREZZO A BASE DI GARA

L’importo a base d’asta degli immobili oggetto del presente bando è quello indicato nelle schede sopra descritte. per ciascun specifico lotto oggetto di alienazione.

C) MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Per prendere parte all’asta, gli interessati dovranno far pervenire la propria offertaa all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Vieste – C.so L. Fazzini n 29 – 71019 Vieste (FG) o entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 30 giugno 2021 a pena di esclusione.

Farà fede il timbro/data e l’ora apposti all’atto del ricevimento dal sopra citato Protocollo Generale. Il recapito del plico sigillalo contenente l’offerta dovrà essere effettuato, entro e non oltte il suddetto termine, direttamente o a mezzo posta (posta celere compresa).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright