The news is by your side.

GARGANO INTERO SOTT’ACQUA STRADE ALLAGATE, DANNI INGENTI. I SINDACI DI RIGNANO E S. MARCO: “ALLO STREMO AIUTATECI”

250

Campagne allagate e col­ture distrutte, strade coperte di fango e detriti. Danni ingenti a San Marco in Lamis, Rignano Garganico e San Giovanni Ro­tondo, nella mattinata di ieri violenti nubifragi hanno som­merso diversi centri della zo­na. Chiusa la linea ferroviaria nel tratto Apricena-San Nicandro, previsti disagi fino a gio­vedì per i viaggiatori.

Centinaia di migliaia di dan­ni, i sindaci di Rignano e San Marco in Lamis chiedono aiuto alla Regione: «Siamo allo stre­mo». Su quell’area del Gargano interno sono caduti circa 250 millimetri di pioggia (100 a Foggia). Numerosi gli interventi per liberare strade, negozi e scantinati invasi dall’acqua caduta per tutta la notte.. Anche cultura pregiate invase dalla pioggia caduta per ore. I danni più ingenti lungo la strada provinciale per Rignano Garganico. Confagricoltura chiede lo stato di calamità e invita a presentare denunce.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright