The news is by your side.

BAIA DELLE ZAGARE NELLA TOP 15 D’ITALIA

79

La baia dei faraglio­ni mattinatesi tra le quindici spiagge più scenografiche d’Italia scelte dall’Ente nazionale del turismo. E’ la meravigliosa Baia dei Mergoli (cono­sciuta anche come Baia delle Zagare) ed il prestigioso riconoscimento giun­ge dall’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo attraverso il portale Italia.it, che la consacra a emblema del turismo italiano nel mondo. «Nel Gargano, a poca distanza da Mattinata, – si legge nelle motivazione della scelta -, tra alte scogliere bianche a picco sul mare e faraglioni che spuntano da un mare verde smeraldo, c’è la Baia delle Zagare, premiata con le 3 Vele di Legambiente. Il suo nome è legato a quello dei profumatissimi fiori di arancio che sbocciano nelle vicinanze. Caratteri­stici della Baia sono i due faraglioni di roccia calcarea modellati dal vento. Di­visa in due da una scogliera, compren­de due spiagge: la Baia delle Zagare e la Baia dei Faraglioni, entrambe di ciot­toli bianchi. Le spiagge sono raggiun­gibili via mare oppure attraverso dei sentieri che si diramano dalla strada principale».

A palazzo Barretta, sede del Comune garganico, il sindaco Michele Bisceglia e l’assessore all’industria turistica Paolo Valente, si dicono “orgogliosis­simi di questo riconoscimento”. E ricordano come da questa estate – dal lunedì al venerdì -15 persone per fascia oraria (alle ore 9, alle ore 17.30, alle ore 18.30) potranno prenotare almeno 48 ore prima una visita di trenta minuti per fotografare e ammirare da vicino la bellezza della spiaggia di Baia dei Mer­goli, la spiaggia dei meravigliosi fa­raglioni di Mattinata, cartolina del Gargano e della Puglia nel mondo. “Una grande novità per questa estate 2021 fatta di nuovi inizi. Lanciamo l’iniziativa ‘Open Faraglioni: un mare di emozioni’ per dare la possibilità ai tanti turisti di ammirare anche per un istante la nostra meravigliosa, fragile ed esclusiva Baia e quindi visitare, fo­tografare ed emozionarsi di fronte a tanta bellezza” – dichiara il sindaco di Mattinata, Michele Bisceglia. “È un dovere di ognuno di noi preservare un patrimonio così importan­te, così fragile e così prezioso. Questi pass extra, oltre ai pass giornalieri, ci aiutano a coniugare da un lato la tutela e la salvaguardia e dall’altro la valorizzazione e promozione del nostro me­raviglioso territorio. Mattinata città aperta: aperta ai turisti, aperta alla condivisione delle emozioni e della sua bellezza” – aggiunge Michele Bisceglia. “Oltre ai 20 pass giornalieri abbiamo deciso un’apertura extra con la pre­ziosa collaborazione dei privati e dare quindi questa importante opportunità ai tanti turisti che visitano il nostro territorio. Fotografate i nostri Fara­glioni e condividete le vostre emozio­ni” – l’invito dell’assessore all’industria turistica di Mattinata, Paolo Va­lente.

Francesco Bisceglia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright