The news is by your side.

ASSEMBLEA ZONALE DELLA CGIL A VICO DEL GARGANO: RITARDI SULLA CONTRATTAZIONE SOCIALE. PIU’ FORESTALI A TUTELA DEI BOSCHI

126

Assemblea della Cgil zonale a Vico del Gargano alla presenza di lavoratori dell’edilizia, braccianti, forestali, dipendenti pubblici, inte­rinali, pensionati, alla presenza del segretario della Camera del Lavo­ro provinciale di Foggia, Maurizio Carmeno, e dei segretari generali dello Spi Cgil, Alfonso Ciampolillo, e del Nidil, Giovanni Tarantella. Tra i temi affrontati le iniziative messe in atto dal Comune circa le politiche di sviluppo legate soprat­tutto al piano di zona dei laghi garganici, con interventi sulla fascia costiera che va da Lesina a Vico del Gargano, per i quali è positivo il giudizio della Cgil. Un progetto che tende a valo­rizzare le bellezze naturalistiche, artistiche e monumentali del terri­torio con interventi mirati che pun­tano alla salvaguardia ambientale e al turismo lento. 111 milioni di finanziamento di cui 10 per Vico se la procedura va in porto. Di contro la Cgil lamenta l’immobilismo degli enti circa la contrattazione sociale, motivo per cui si è deciso di solleci­tare l’amministrazione al confron­to con le parti sociali. Infine dalla Cgil il ringraziamento ai lavoratori forestali per l’impegno profuso nel­lo spegnimento del grave incendio divampato tra Vico e Ischitella nei giorni scorsi. Un evento che impo­ne come priorità la cura del ter­ritorio e il rafforzamento dei con­trolli implementando gli organici.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright