The news is by your side.

Vieste – INCIDENTE SUL LAVORO, MUORE OPERAIO DELLA “IMPREGICO” AZIENDA RACCOLTA RIFIUTI: LE CONDOGLIANZE DEL SINDACO

1.914

Cade dal camion su cui lavorava ed è morto. È accaduto a Vieste, dove a perdere la vita è stato l’operatore ecologico di 54 anni Michele Tantimonaco. Il dipendente operaio dell’azienda Impregico, addetto allo svuotamento dei rifiuti, per cause ancora da accertate, mentre si trovava sul retro del mezzo utilizzato per il suo servizio, sarebbe caduto di peso mentre il camion era in movimento, riportando ferite al capo tali da procurargli la morte. Inutili i soccorsi e le cure prestate sul posto ed all’ospedale di San Giovanni Rotondo.

“Ho ricevuto quest’oggi la notizia di un tragico incidente sul lavoro costato la vita ad un operaio, dipendente della Impregico, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nella nostra città. –ha scritto in un comunicato il sindaco Giuseppe Nobiletti  – Profondamente rattristato, a nome mio personale e della Amministrazione Comunale, esprimo alla famiglia, già provata da una recente straziante scomparsa,  il più profondo cordoglio per il gravissimo lutto patito”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright