The news is by your side.

I VESCOVI PUGLIESI: “TROPPI CONTAGI PROSEGUE LO STOP ALLE PROCESSIONI”

337

La nuova ripresa dei contagi non consente di orga­nizzare in sicurezza cerimonie religiose all’aperto. E così i ve­scovi pugliesi annunciano che non ci saranno processioni du­rante le feste patronali.

«Sappiamo bene – è detto in una nota del segretario della Conferenza episcopale puglie­se, Luigi Renna – che le pro­cessioni, nella nostra regione, sono molto partecipate e se­guite da coloro che sostano nu­merosi lungo le strade creando assembramenti e quindi pos­sibili contagi. Preoccupa anche il diffondersi della variante del­ta ormai in molti luoghi. Per­tanto, con l’unanime consenso di tutti, si rimane ancora nella linea di non effettuare proces­sioni in tutte le diocesi», anche a fronte delle «perplessità» ma­nifestate sul punto dai prefet­ti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright