The news is by your side.

S. SEVERO/ AL CRD STORIA CAPITANATA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO. “LA CAPITANATA TRA RIVOLUZIONE E RESTAURAZIONE” DI GIUSEPPE CLEMENTE. APPUNTAMENTO IL 14 SETTEMBRE PRESSO LE CANTINE D’ARAPRÌ

56

Sarà presentato martedì 14 settembre 2021 il libro di Giuseppe Clemente “La Capitanata tra rivoluzione e restaurazione (1820-1830)”. L’evento in presenza – organizzato dal CRD Storia Capitanata – è previsto alle ore 18, presso le Cantine d’Araprì a San Severo.

All’incontro, introdotto dalla presidente del CRD Dina Contò Orsi, sarà presente l’autore che dialogherà insieme a Carmine Pinto, docente dell’Università di Salerno e Direttore dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, e a Pasquale Corsi, Presidente della Società di Storia Patria per la Puglia.

Il libro alla luce delle più recenti acquisizioni archivistiche mette in evidenza il notevole contributo dato ai moti dal 1820-1821 dai carbonari della Daunia e restituisce alla memoria collettiva l’intensa attività cospirativa messa in atto nella dura repressione borbonica (che durò fino al 1830) da “empi soggetti” e “facinorosi sicari”, che chiedevano un governo costituzionale sul modello di quello previsto dalla Costituzione di Cadice del 1812.

Il volume è diviso in due parti: gli avvenimenti, in cui viene confrontato in modo speculare ciò che accadde a Napoli e i riflessi che ebbe in Capitanata, e i protagonisti, ossia le straordinarie figure che hanno vissuto e indirizzato gli eventi del Nonimestre e che ci hanno restituito le loro esperienze attraverso carte di archivio, atti giudiziari e memorie.

L’evento è organizzato in base alle recenti disposizioni in materia di sicurezza sanitaria.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright