The news is by your side.

VIESTE/ POSTI DI LAVORO FONDAZIONE TURATI: “LE COLPE DEGLI ALTRI NON RICADONO SU DIPENDENTI

1.415

A Vieste ope­ra, oramai da diversi an­ni, la Fondazione FilippoTurati, convenzionata con il SSN. Nel tempo è andata sempre più affermandosi come punto di riferimento per la popolazio­ne del territorio, per la qualità dei servizi erogati nel campo della riabilitazione ortopedica e neurologica offerti sia in regi­me residenziale che ambula­toriale. La Fondazione Turati di Vieste viene molto apprez­zata anche per la bellezza del posto, ubicato all’interno di un parco di ulivi secolari a meno di un chilometro dalla spiaggia di Pizzomunno.

“Tutto questo, o almeno buona parte, è a rischio chiusura”, è quanto denuncia il segretario territoriale Fsi-Usae di Foggia Achille Capozzi. “Nella ultima seduta di contrat­tazione la direzione della fon­dazione ci informava della tra­gica situazione che si sta veri­ficando per i ritardi nei pagamenti dei crediti vantati dalla Fondazione nei confronti della Asl. Tali ritardi ci costringeran­no ad una drastica riduzione del Personale e dei servizi of­ferti –  affermava il dott. Scalzi della direzione generale del­la Turati. Noi non ci stiamo! Non possiamo permettere che il nostro territorio, affa­mato di lavoro, possa perde­re posti di lavoro solo per adempiere a tutte le lungag­gini burocratiche. Si richie­de, pertanto, che tutti gli at­tori coinvolti nella questione si adoperino per accelerare quanto si deve fare, affinché le colpe di altri non ricadano sulle spalle dei lavoratori”, ha chiesto Capozzi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright