The news is by your side.

IL DISCO DELLA SETTIMANA/ THE NEARER THE FOUNTAIN DI DAMON ALBARN

78

La camera di Damon Albam si è aperta in mille direzioni diverse, dai Blur ai Gorillaz ad altri progetti. In ognuno ci ha messo del suo, poesia e melodia, ma ogni volta ne è usci­to qualcosa di diverso. In The Nearer thè Fountain, More Pure the Stream Flows il cantautore esplora il versante contemplativo e intimista.

L’album è nato fra l’Islanda (e la natura fa ca­polino nei testi) e la casa dove vive nel Devon (e le atmosfere sono influenzate dal lockdown). La title track piange l’amico musicista Tony Allen su una trama larga di chitarre, synth, archi e fiati. È questo il tono dell’album. Polaris ci indica la strada per riempire i buchi della vita, anche quelli lasciati dalla pandemia: synth secchi, orchestra e un finale con il suono del sax.

IN ASCOLTO: POLARIS

KEKKO PENNELLI


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright