The news is by your side.

FOGGIA/ OGGI IN CITTÀ ARRIVANO I PRIMI 21 POLIZIOTTI ANNUNCIATI DAL MINISTRO LAMORGESE. SUBITO A LAVORO PER L’INCENDIO DI IERI SERA

193

Da accertare le cause dell’incendio che, ieri sera, ha distrutto un chiosco di fiori in via Manfredonia, nei pressi del cimitero di Foggia. Sul posto i Vigili del fuoco che hanno spento le fiamme che hanno completamente distrutto la piccola struttura adibita alla vendita di fiori e servizi cimiteriali.

Sull’accaduto stanno indagando gli agenti di polizia che, al momento, non escludono alcuna ipotesi investigativa, tra cui anche quella dolosa. Se fosse confermata l’azione dolosa sarebbe l’ennesimo attentato in provincia di Foggia. Intanto da questa mattina sono operativi in Capitanata i nuovi 21 agenti di polizia che andranno a rinforzare i servizi di controllo del territorio, soprattutto nelle ore notturne, e che saranno impiegati nell’effettuazione dei servizi ad “Alto impatto”.

Si tratta di poliziotti di esperienza sottoposti ad una costante formazione professionale provenienti dai reparti prevenzione crimine di altre province, che vanno ad aggiungersi agli equipaggi del reparto ‘Puglia Settentrionale’ istituito a San Severo il 14 febbraio del 2018.

Per effetto dei nuovi arrivi, in provincia di Foggia, opereranno complessivamente 32 equipaggi dei reparti prevenzione crimine, con un’aliquota di personale pari a 96 unità. Quasi 100 poliziotti in più, risorsa strategica aggiuntiva rispetto ai dispositivi locali di prevenzione e controllo del territorio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright