The news is by your side.

Vieste – SUOLO PUBBLICO, APPROVATO PROGETTO DI OCCUPAZIONE PER LE PIAZZE DI PARTICOLARE PREGIO DEL BORGO ANTICO E BORGO OTTOCENTESCO

952

In vista dell’avvio della stagione turistica e della riapertura di attività commerciali nel borgo antico e nel borgo ottocentesco, con delibera di Giunta comunale (n.114 dell’8 aprile 2022) è stato approvato il progetto di occupazione dei suoli pubblici relativamente alle piazza di particolare pregio di quei due ambiti urbani.

Il provvedimento è stato adottato anche a seguito delle numerose segnalazioni e lamentele pervenute ai competenti uffici comunali in relazione alle temporanee occupazioni di suolo pubblico ad opera di esercenti commerciali, le quali determinerebbero criticità relative alla circolazione pedonale, alla visitabilità delle piazze nelle zone antiche, alla circolazione dei mezzi di soccorso, al decoro urbano, al disturbo della quiete ed al riposo dei cittadini residenti.

Si è così ritenuto di dover intervenire, relativamente all’anno 2022 ed in relazione allo stato di fatto attualmente esistente, al fine di contemperare le esigenze degli esercenti commerciali nelle richieste di occupazione temporanee di suolo pubblico con quanto indicato nelle suddette segnalazioni, in particolare per le occupazioni di alcune piazze e vie del borgo antico e del borgo ottocentesco di particolare pregio, ovvero piazza Sante Naccarati, piazza Seggio, piazza Vittorio Emanuele ll, piazzetta Petrone, via Pola, predeterminando i suoli concedibili.

In tal modo si sono regolamentate le occupazioni di suolo in presenza di richieste concomitanti sullo stesso suolo pubblico, approvando le relative planimetrie predisposte dall’Ufficio Tecnico cui gli esercenti commerciali e di conseguenza gli uffici preposti dovranno attenersi nel rilascio delle concessioni.

planimetria-piazza-seggio-1

planimetria-piazza-vittorio-emanuele

planimetria-suolo-p.zzetta-petrone

planimetria-suolo-publico-via-s.naccarati


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright