The news is by your side.

RODI/ BANDIERA BLU: ESULTA IL SINDACO D’ANELLI: “SIAMO ABITUATI ALLA QUALITÀ”

142

E’ un ritorno. Dopo l’ultima assegnazione, datata 2018, la bandiera blu toma a garrire su Rodi Garganico.

Un riconoscimento che mancava da qualche tempo alla località turistica del Promontorio per una mera questione tecnica: il cambio di gestione della ditta dello smaltimento dei rifiuti che non aveva consentito di rispettare i rigidi parametri previsti per il riconoscimento.

«Per noi non è ima sorpresa. Da queste parti siamo abituati a offrire non solo servizi ma anche tra le acque più trasparenti e pulite della Puglia, tant’è che prima del 2018 avevamo sempre ottenuto il riconoscimento», sostiene Carmine D’Anelli, sindaco di Rodi Garganico, che conclude:. «Avere la Bandiera blu è motivo di orgoglio per le nostre spiagge e il nostro mare, ma in questi anni abbiamo sempre alzato il vessillo della qualità ambientale, sia pure circoscritto al porto turistico, sempre premiato per l’ecosistema marino».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright