The news is by your side.

Vieste – ALESSANDRO SALLUSTI (“Libero”): “PALAMARA HA MESSO A NUDO IL SISTEMA” [Video]. CHIUDE QUESTA SERA LA XXI edizione del Libro Possibile

153

Tra gli ospiti: Franco Gabrielli, Nicola Gratteri, Francesco Messina,
Carlo Petrini. Per i lettori più giovani un evento stratopico. conGeronimo Stilton e ancora: Michele Andriani, Francesca Fagnani, Giancarlo Fiume, Luca Sommi.

La XXI edizione del Libro Possibile 2022 volge al termine. L’ultimo capitolo di quest’anno si scrive venerdì 29 luglio sui palchi di Vieste, con un gran finale ricco di temi cruciali, di nomi autorevoli e con un occhio di riguardo ai giovani lettori a cui vengono consegnati gli anni che verranno.

Il titolo di questa edizione ‘L’anno che verrà’, in omaggio al cittadino onorario pugliese Lucio Dalla a 10 anni dalla sua scomparsa, ha fatto da filo rosso a tutti gli incontri del festival, dove si è registrato il tutto esaurito durante tutte le otto serate dal 6 al 9 luglio a Polignano a Mare (Ba) e il 21,22 e il 28 luglio a Vieste. La conferma che il Libro Possibile è il più importante evento culturale di piazza dell’estate italiana in Puglia.

Grande la soddisfazione espressa dagli organizzatori del Libro Possibile, la direttrice artistica Rosella Santoro e il presidente dell’Associazione Culturale Artes, Gianluca Loliva che, d’intesa con i sindaci di Polignano a Mare Vito Carrieri edi Vieste Giuseppe Nobiletti, hanno stretto un patto d’intenti, ovvero: costruire ponti culturali a partire dalla Puglia, regione tra le più apprezzate per turismo di qualità, bellezze artistiche, naturali, prodotti enogastronomici.Si tratta di un progetto a lungo termine di crescita individuale e collettiva, che pone la cultura e la conoscenza condivisa, la lettura come risorse imprescindibili per la valorizzazione dei territori. Il Libro Possibile racconta una storia di progresso e civiltà di respiro nazionale, che ha per protagonisti i cittadini.

Nel segno di questa intesa ecco i temi e gli ospiti in programma per il gran finale del Libro Possibile a Viestevenerdì 29 luglio 2022.

A contrasto delle culture mafiose che riguardano anche le terre della Capitanata, intervengono a Vieste i protagonisti e le voci più autorevoli della legalità e della lotta al crimine.

Franco Gabrielli, oggi Sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri con delega alla Sicurezza, stimolato sul palco le domande che graffiano della giornalista Francesca Fagnani, conduttrice del programma ‘Belve’ su Rai2, presenta il suo ultimo libro Naufragi e Nuovi approdi (Baldini&Castoldi). Già direttore del SISDE e dell’AISI, prefetto dell’Aquila, Capo della protezione civile, prefetto di Roma e Capo della polizia, a 10 anni dal terribile naufragio che causò 32 vittime al largo dell’Isola del Giglio, Gabrielli – allora nominato commissario delegato dal Governo – propone un saggio che ricostruisce le fasi di un evento drammatico, che costrinse ad adottare soluzioni mai sperimentate in precedenza e restituisce una riflessione sul sistema di Protezione Civile.

Sempre Francesca Fagnani conduce l’intervista a Francesco Messina, Prefetto e Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato, che invece approfondisce i temi della lotta alla criminalità organizzata. Un impegno che richiede attuazione di misure di prevenzione, collaborazione e cooperazione fra gli enti e i diversi attori sociali, un approccio multiforme ai problemi che devono essere affrontati presto e con efficacia.

A 30 anni dalle terribili stragi che uccisero i giudici Falcone e Borsellino e da quel Maxiprocesso che condannò un intero sistema criminale, di cui fino allora si negava persino l’esistenza, il Libro Possibile quest’anno ha dedicatoparecchie pagine di approfondita riflessione sul tema, assieme ai protagonisti di quegli anni. Dopo aver ospitato in questa edizione il giornalista Lirio Abbate, il senatore ed ex magistrato Pietro Grasso, lostorico magistrato antimafia, ex componente del pool di Palermo Roberto Scarpinato, è atteso a Vieste il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri. In prima linea contro la ‘ndrangheta e coordinatore di indagini internazionali, il magistrato calabrese partecipa al festival con il suo ultimo libro ‘Complici e Colpevoli’ (Mondadori), scritto a quattro mani con Antonio Nicaso, storico ed esperto di fama mondiale di organizzazioni criminali. Un saggio che indaga i meccanismi che hanno portato il Nord Italia e l’Europa ad aprire le porte alla ‘ndrangheta’, un’inchiesta nel sordido mondo della nuova criminalità organizzata, che non ha più bisogno di sparare, ma ha acquisito la capacità di passare inosservata con l’avvallo di politica e imprenditori complici per denaro e potere. Presenta Giancarlo Fiume, caporedattore TgR Puglia.

Spazio ai temi dell’ambiente, dell’ecologia e della sostenibilità con una delle voci più autorevoli dell’attivismo politico contro lo spreco del cibo e in difesa del clima: Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, partecipa per la prima volta al Libro Possibile con il suo volume Terrafutura(SlowFoodEditore), che propone un dialogo altissimo e intenso sull’’ecologia integrale’ con Papa Francesco, sulla consapevolezza, la fiducia, l’impegno quotidiano personale e comunitario, la necessità di cambiare i paradigmi in previsione di un futuro. Condivide questi temi sul palco di Vieste con Luca Sommi, giornalista, critico e autore TV per il canale Nove dove conduce, assieme ad Andrea Scanzi, il talk-show ‘Accordi & Disaccordi’ e con l’imprenditore pugliese Michele Andriani CEO di Andriani S.p.A. Società Benefit, nonché insignito del Premio EY Imprenditore nel settore Food&Beverage.

L’anno che verrà’ è certamente quello che consegneremo alle nuove generazioni. E proprio a loro, ai giovanissimi lettori del Libro Possibile, è dedicato lo stratopico evento con Geronimo Stilton. Il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo sarà infatti protagonista a Vieste con il racconto della sua ultima avventura “Cacciatori di Misteri – Le Sfere del Tempo”.In un caldo pomeriggio estivo, per colpa di un cono al gorgonzola, Geronimo Stilton si trova insieme a dei nuovi amici a viaggiare verso il Triangolo delle Bermude, Machu Picchu fino all’Isola di Pasqua…come andrà a finire? Proveranno a rispondere gli studenti dell’I.C. “Rodari-Alighieri-Spalatro che saranno coinvolti nella soluzione del caso. Geronimo Stilton – nato da un’idea di Elisabetta Dami – è il personaggio di cui Atlantyca Entertainment gestisce i diritti editoriali internazionali nonché quelli di animazione e di licensing per tutto il mondo. La serie di libri di Geronimo Stilton, pubblicata in Italia da Edizioni Piemme, è diventata un fenomeno globale con 182 milioni di libri tradotti in 51 lingue venduti in tutto il mondo e 3 serie animate coprodotte con Rai Fiction e distribuite in oltre 130 paesi. 

Il programma completo del Festival è disponibile online sul sito ufficiale www.libropossibile.com e sull’APP del Libro Possibile, disponibile per IOS e Android, con notifiche in tempo reale sul programma e aggiornamenti.

Il Libro Possibile è sostenuto dalla Regione Puglia con il patrocinio del Comune di Polignano a Mare e del Comune di Vieste.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright