The news is by your side.

VIESTE/ SPARATORIA SULLA STRADA INTERNA PER MATTINATA: DUE FERITI. SULL’AGGUATO INDAGA L’ANTIMAFIA DI BARI (2)

2.089

I due 30enni sono in prognosi riservata: Antonio Germinelli e Danilo Notarangelo, Uno dei feriti è parente del defunto boss Angelo Notarangelo. Le indagini sono coordinate dalla Dda di Bari. L’agguato è avvenuto in località “Piscina del Signore”. I due uomini, entrambi pregiudicati viestani, erano a bordo di un Suv Toyota quando sono stati sorpresi da una dozzina di colpi esplosi con un fucile automatico da un mezzo in corsa. I due sono stati feriti entrambi all’addome, non sarebbero in pericolo di vita. Nell’auto pare ci fosse anche una terza persona, rimasta illesa, ma su questo punto i carabinieri, che stanno indagando sull’accaduto, non lasciano trapelare alcuna notizia. Nella serata di ieri sono state effettuate a Vieste numerose perquisizioni e una decina di stub, ascoltati anche familiari e conoscenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright