The news is by your side.

VIESTE/  SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DEL MEMORIAL PROF. RONDINONE IN ACQUE LIBERE

441

Svoltasi nella splendida cornice di Vieste la manifestazione in acque libere Vieste Open Water Memorial Rondinone che ha visto partecipare atleti provenienti da tutta Italia. Tre i circuiti di gara, 2.6 km, 1km e 200mt. Grande la risposta del pubblico accorso sulla spiaggia di Marina Piccola per ammirare le performance agonistiche e le splendide dimostrazioni di salvataggio delle unità cinofile. L’evento fortemente voluto dalla figlia del compianto prof. Enzo Rondinone, l’avvocato Francesca Rondinone, consigliere regionale Coni e fiduciario Federale, è stato organizzato con un connubio di forze tra la Federazione Italiana Nuoto, l’ente di promozione Csen, il Comune di Vieste e la Fondazione Capitanata per lo Sport. Ospite d’eccezione che ha premiato tutti gli atleti donando selfie e consigli utili ai giovani nuotatori, Domenico Acerenza, neo pluricampione europeo 2022.

Numerosi i Viestani fra i premiati nella gara nazionale del Centro Sportivo Educativo Nazionale, nelle loro categorie oro per Ciuffreda Sveva, Gainaritei Robert, Di Mauro Libera (migliore prestazione assoluta femminile sia nei 200mt che nel kilometro), Leandro Emy, Facenna Cristian, Carlucci Edma, Angelini Giampiero e Tarantini Natale. Fra i premiati locali da ricordare ancora argento per Sciscio Sara, Mastromatteo Francesco, Coco Carol. Bronzo per Ragni Sara, De Luca Davide, De Sio Teresa.

Nel circuito federale si sono distinti per le loro prestazioni gli atleti Oriente Giovanni e Irpinia Monica nella categoria agonisti, e Scarpati Matteo e Palasciano Laura nella categoria master. Presente nel circuito federale anche la giovane viestana Ilaria Sferrazza capace di cimentarsi, nonostante la giovane età, nei 2.6 km.

Un successo desiderato dall’amministrazione locale che si augura di inserire negli anni futuri l’evento nella programmazione sportiva cittadina.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright