The news is by your side.

CARLO CRACCO OSPITE SUL GARGANO. LO CHEF ESALTA LA PAPOSCIA DI VICO: “VA VALORIZZATA SEMPRE DI PIÙ”

1.563

È stato Carlo Cracco, il noto cuoco, personaggio televisivo e gastronomo diventato famoso grazie a Masterchef, a chiudere l’edizione 2022 del Gargano Arte Festival, la kermesse organizzata dalla Pro Loco di San Menaio e Calenella. Cracco, intervistato dal giornalista di Sky Stefano Meloccaro, ha esaltato i prodotti del Gargano e la sua biodiversità, ma soprattutto è rimasto impressionato dalla famosa paposcia che nasce proprio a Vico del Gargano e che oggi tutti cercano di imitare. “Se questi valori vengono conservati e sviluppati possono regalare tantissime soddisfazioni, ad iniziare dalla gente che viene a Vico o a San Menaio per mangiare la paposcia, un prodotto che dovete valorizzare ulteriormente in quanto volano del territorio”.

Cracco ha poi parlato della crisi che sta attanagliando il comparto della ristorazione. “Non solo per il caro bollette, ma per una serie di cause più profonde dell’aumento del gas. Ci sono problemi strutturali come la mancanza di personale, l’assenza di una politica attenta a quelle che sono le reali esigenze di questo settore”.

saverio serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright