The news is by your side.

MATTINATA/ RINVIATA A GIUDIZIO MAESTRA ACCUSATA DI MALTRATTAMENTI

200

È stata rinviata a giudizio la maestra 49enne originaria di Manfredonia accusata di una serie di maltrattamenti nei confronti di alcuni alunni della scuoia materna “Giorgi” di Mattinata.

La donna avrebbe infatti apostrofato continuamente i bambini con parole volgari e utilizzando vocaboli del tutto inadeguati in un’aula scolastica.

La donna avrebbe inoltre «spesso accompagnando gli insulti con le violenze fisiche come strattonamenti, spinte, schiaffi, calci e lancio di oggetti», secondo quanto viene riportato nel decreto del Tribunale di Foggia che dovrà giudicare l’operato dell’insegnante (pubblico ufficiale) nello svolgimento del suo compito di educatrice di una scolaresca.

I bambini, sempre secondo quanto sarebbe stato accertato dall’accusa, avrebbe umiliato e minacciato i bambini rei di comportamenti censurabili secondo il metro di giudizio della maestra. La prima udienza del processo si terrà a novembre, una ventina le parti offese quasi tutti i genitori dei bambini di età dai 3 ai 5 anni.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright