The news is by your side.

L’ATLETICO PESCHICI DONA I PALLONI ALLA KUFFE SCHOOL DELL’UGANDA

123

La squadra di calcio della Kuffe School dell’Uganda ha ricevuto dei palloni dall’Atletico Peschici. Un gesto sportivo di solidarietà e promozione dell’amicizia voluto da Vincenzo Borgia, sottufficiale, dirigente e calciatore dell’Atletico Peschici, oltre che responsabile dell’omonimo settore giovanile della squadra garganica, da sempre attivo per il sociale.

In Uganda un’altra giovane peschiciana presta la sua opera umanitaria di volontariato e di vita, si chiama Elda Mastromatteo, proprietaria insieme alla sua famiglia di una nota struttura vacanziera sul promontorio garganico.

Il rapporto dell’Italia con l’Uganda è molto antico se si considera che c’è anche Stefano Mazengo Loro, il primo calciatore italiano a giocare nella super League d’Uganda, il massimo campionato calcistico dello Stato centrafricano.

«I nostri piccoli non hanno le calze e le scarpe, mancano anche i guanti da portiere. Ma ci auguriamo che presto arriveranno anche quelli. Durante l’anno scolastico i ragazzi partecipano a una competizione tra le scuole dei villaggi limitrofi. Grazie a chi ci aiuta donando divise e attrezzature e grazie a Vincenzo Borgia e alla sua associazione sportiva di Peschici per la donazione di questi ottimi palloni da calcio. Una qualità che qui in Uganda non si trova», spiega l’operatrice Elda Mastromatteo.

Solidarietà e partecipazione a un percorso di vita che può trovare riscatto anche attraverso un partita di pallone.

edicoladelsud


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright