The news is by your side.

‘LIBRO POSSIBILE WINTER’ – VIESTE, WALTER VELTRONI PRESENTA IL SAGGIO ‘STORIE CHE PARLANO DI NOI’. DIARIO SENTIMENTALE DEGLI ITALIANI ATTRAVERSO LE STORIE CHE HANNO CAMBIATO IL PAESE

1.060

Dagli anni di piombo all’analisi delle paure dell’Italia contemporanea: una nazione sotto la lente di ingrandimento delle cronache rievocate da Walter Veltroni, ospite il 5 dicembre della rassegna ‘Libro Possibile Winter’, diretta da Rosella Santoro ed organizzata in collaborazione con il Comune di Vieste. A fare gli onori di casa ci saranno il Sindaco Giuseppe Nobiletti e l’Assessora alla Cultura, all’Istruzione e alle Politiche Sociali Graziamaria Starace. Lo scrittore e giornalista romano presenta alle ore 18,00 al Cineteatro Adriatico di Vieste il saggio Storie che parlano di noi – cronache del bene e del male (Edizioni Solferino). 

Tra le pagine del saggio, Veltroni traccia tra passato e presente un sottile filo rosso che unisce gli eventi di ieri e di oggi, ascoltandone i testimoni e raccogliendo gli indizi sulla nostra storia, affinché, lungo il cammino, ognuno di noi si interroghi sulla direzione che questa sta prendendo. Da cronista curioso e sensibile, si confronta con i grandi protagonisti che hanno segnato la storia a livello internazionale, con le memorabili interviste a nomi come Adriana Asti, Renato Zero, Woody Allen, Ornella Vanoni e Francesco Totti. 

Il ricordo delle vittime della Shoah, la condanna alle esplosioni di odio sociali in un Paese in continua metamorfosi, i dialoghi con il cardinal Ravasi e lo psicanalista Umberto Galimberti: ogni storia che Veltroni racconta nell’opera attraversa le emozioni del lettore e sollecita la memoria del Paese per comporre un mosaico più ampio in cui il pubblico può ritrovare se stesso.  

L’appuntamento – a ingresso libero – con questo ‘diario sentimentale degli italiani’ è in programma lunedì 5 dicembre alle ore 18,00 al Cineteatro Adriatico di Vieste (viale Marinai d’Italia). Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Libro Possibile (www.libropossibile.com) e al numero 391 422 2646.  


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright