The news is by your side.

PUGLIA/ COLDIRETTI: “OLIO ECCELLENTE QUANTITÀ RIDOTTE”

32

Quest’anno, stima Col­diretti, ci sarà una produzio­ne di qualità eccellente ma quasi dimezzata, in calo del 48% anche per effetto della Xylella: circa 101mila ton­nellate rispetto alle 194mila dell’annata precedente. «In­tervenire tempestivamente è un richiamo allarmato che abbiamo ripetuto in questi anni per non mandare in fu­mo l’enorme patrimonio della Puglia», prosegue Mu­raglia, ricordando che «se­condo lo studio e il monitoraggio del Cnr di Bari, la dif­fusione della malattia è pas­sata dagli 8mila ettari del 2013 agli 8mila chilometri quadrati dell’attuale area demarcata». «Una vera e propria tempesta perfetta – aggiunge – con gli agricol­tori senza reddito da ormai 7 anni, milioni di ulivi sec­chi, frantoi svenduti a pezzi in Grecia, Marocco e Tuni­sia, 5mila posti di lavoro persi nella filiera dell’olio extravergine di oliva, e un trend che rischia di diventa­re irreversibile».


I commenti sono chiusi.

error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright