PER AIUTARE

7.569 strutture caritative che accolgono 1.506.000 poveri in Italia.

Sabato 30 novembre torna in tutta Italia la ventitreesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare.

In oltre 13.000 supermercati, 145.000 volontari inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione, che nei mesi successivi verranno distribuiti a 7.569 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano più di 1.500.000 persone bisognose in Italia, di cui quasi 345.000 minori.

In provincia di Foggia saranno 68 i supermercati dove potrà essere effettuata la spesa solidale e oltre 1000 i volontari impegnati.

Gli alimenti consigliati sono quelli di cui necessitano maggiormente le strutture caritative che si rivolgono al Banco Alimentare, ovvero: alimenti per l’infanzia – tonno in scatola – riso – olio – legumi – sughi e pelati – biscotti.

Anche quest’anno sarà possibile contribuire alla Colletta facendo la spesa online sulle piattaforme di alcune insegne della grande distribuzione.

Il gesto della Colletta Alimentare ha innanzitutto una valenza educativa che dà senso all’azione sociale. La Colletta Alimentare ci educa e testimonia a tutti che è possibile cambiare pezzi di vita, restituirli alla dignità e alla speranza, spezzando l’indifferenza. Vogliamo ricordare a noi stessi, ai volontari che si adoperano per renderla possibile, e quindi a tutti i nostri concittadini, che solo la gratuità, la solidarietà e il dono rendono realmente umana la convivenza civile e vincono l’indifferenza, causa vera di tante ingiustizie. Per questo proponiamo a tutti di partecipare alla Colletta, gesto semplice di straordinaria solidarietà e carità.

Questo gesto, unito all’attività quotidiana di Banco Alimentare, contribuisce concretamente al raggiungimento del goal 2 - sconfiggere la fame - dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Le donazioni di alimenti ricevute il 30 novembre andranno a integrare quanto Banco Alimentare recupera quotidianamente, combattendo lo spreco di cibo. Nel 2018, grazie all’efficienza anche logistica delle 21 sedi regionali di cui si compone la Rete Banco Alimentare, sono state distribuite oltre 90.000 tonnellate di cibo.

Sarà possibile sostenere la Colletta Alimentare anche con un sms al numero 45582 attivo dal 3 novembre al 10 dicembre (il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali. Sarà di 5 euro per le

chiamate da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile, e di 5 o 10 euro da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali).

La Colletta Alimentare, gesto con il quale la Fondazione Banco Alimentare aderisce alla Giornata Mondiale dei Poveri 2019 indetta da Papa Francesco, è resa possibile grazie alla collaborazione dell’Esercito Italiano e alla partecipazione di decine di migliaia di volontari aderenti all’Associazione Nazionale Alpini, all’Associazione Nazionale Bersaglieri, alla Società San Vincenzo De Paoli, alla Compagnia delle Opere Sociali e a centinaia di altre associazioni caritative.

Main sponsor: UnipolSai Assicurazioni, Eni Partner istituzionale: Intesa Sanpaolo Sponsor: Coca-Cola

Partner logistico: Poste Italiane, Parmalat, Galbani, Number 1

 

A VIESTE I SUPERMERCATI ADERENTI

Olmo

EuroSpin

RD

MD

Margherita Vescera

Conad pecorelli

Bontà

Simply

Quitadamo

Pubblicato in Società

Dopo la sconfitta di Mola si torna sul parquet di casa contro la Nuova Pallacanestro Monteroni, squadra che attualmente occupa la terz’ultima posizione in classifica ma è a sole due punti dalla Sunshine (che è quinta), per questo è fondamentale portare a casa una vittoria per non ritrovarsi in zona play out.Gli avversari di domenica hanno il secondo peggior attacco del campionato, ma non sono assolutamente da sottovalutare in quanto hanno anche la terza miglior difesa.

Ma come hanno trascorso la settimana i ragazzi viestani? Lo abbiamo chiesto al più esperto del gruppo, Rodrigo Monier:” nonostante qualche problemino fisico di alcuni giocatori, abbiamo lavorato per preparare il prossimo match nel migliore dei modi e per farci trovare pronti.

Giochiamo in casa, e dobbiamo far prevalere questo vantaggio, e mettere altri due punti in cassaforte.Monteroni è una squadra composta principalmente da ragazzi giovani, che gioca una pallacanestro intensa, che corre tanto e che non verrà qui a regalare niente, quindi dobbiamo stare concentrati, seguire il piano partita, e mettere il cuore oltre l’ostacolo”.

Quindi i ragazzi sanno che non sarà una partita facile, come tutte dal resto visto l’equilibrio che domina in questo girone di andata.

Coach Ciociola ci anticipale insidie del matche ci dice anche cosa si deve provare a fare per poter centrare il successo: “domenica arriva una compagine che è in una fase positiva della stagione, ha perso due domeniche fa contro Lecce dopo un supplementare facendo una partita buona ed intensa e poi domenica scorsa ha vinto bene contro Manfredonia, quindi sicuramente a livello psicologico e morale è una squadra che sta bene.

Esprime un buon basket soprattutto in difesa, gioca sfruttando al meglio i due lunghi stranieri e poi ha un pacchetto di esterni molto giovane che giocano una buona pallacanestro, velocee con buone soluzioni dal perimetro. Noi dobbiamo essere bravi a gestire il nostro attacco, ad avere pazienza e soprattutto fare quello che nell'ultima gara non c'è riuscito cioè mettere una buona pressione difensiva con tutti e cinque i giocatori, solo così possiamo portare a casa i due punti e risalire la classifica, che al momento è molto corta con otto squadre in due punti, e quindi incerta per i piazzamenti play off e play out.”

Pubblicato in Sport

Tradizionale appuntamento di fine anno questa mattina a Vieste dove si è fatto il punto della situazione sulla stagione turistica che vede la città garganica sempre più protagonista nel contesto regionale della Puglia. All'auditorium "Falcone e Borsellino" della scuola Don Antonio Spalatro, si sono incontrati l'assessore al turismo del Comune di Vieste, Rossella Falcone, gli operatori turistici.

Ai lavori è intervenuto anche l'assessore al Bilancio della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, e Livio Chiarullo di PugliaPromozione. Piemontese nel suo intervento ha tenuto a sottolineare che: "L’aeroporto di Foggia blocca la sua operatività e chiude il 6 dicembre prossimo. È una buona notizia – ha rimarcato Piemontese - che ho voluto dare in anteprima agli imprenditori turistici di Vieste e del Gargano perché significa che i lavori per la pista più lunga entrano nel vivo".

Pubblicato in Turismo
Venerdì, 29 Novembre 2019 15:07

Il Movimento 24 agosto a Vieste

Nasce a Vieste il circolo locale del Movimento 24 Agosto per l’Equità Territoriale.

Un nutrito gruppo di cittadini si è riunito ieri presso l’hotel Palace di Vieste, per aderire al Movimento. Il numero degli aderenti è stato nettamente superiore al numero minimo legale per la costituzione di un circolo cittadino e pertanto si è proceduto direttamente alla costituzione dello stesso.

E’ bene ricordare che il Movimento 24 Agosto è una neoformazione politica fondata dallo scrittoregiornalista Pino Aprile, costituitasi il 10 ottobre di quest’anno a Napoli-Scampia, nelle Officine delle Culture “Gelsomina Verde”, luogo simbolo di un territorio sottratto al degrado sociale ed alla mala.

Tre giorni dopo, il 13 ottobre, la nascita del Movimento è stata ufficializzata insieme alla presentazione del simbolo,al Teatro Italia di Cosenza, in una platea affollata da cittadiniarrivati in Calabria da tutta Italia.

Tra i firmatari dell’atto costituente abbiamo l’orgoglio di avere un concittadino, il professor Michele Eugenio Dicarlo.

Numerose sono state le adesioni su tutto il territorio nazionale ed oggi anche la nostra Città ha i suoi aderenti ed una Sua formazione locale.

Il Movimento ha lo scopo di battersi per un principio costituzionale, da sempre negato ai cittadini del Sud: l’equità tra cittadini dello stesso Stato.

Detta equità, nella storia della nostra Nazione, non la si è mai raggiunta e dal 2000 in poi è diventata ancora più distante, complice una classe politica controllata dagli egemonici grandi Partiti del Nord (tutti).

Al Sud si continuano a destinare sempre meno risorse e questo è sotto l’occhio di tutti.Sanità, istruzione, lavoro, trasporti, sicurezza, giustizia e quant’altro, sono sempre più carenti da Noi ed il divario con il nord del Paese non fa che aumentare, producendo maggiore disoccupazione, criminalità, emigrazione, mala sanità, scarsa mobilità, meno istruzione,meno servizi e povertà.

E’ ora che quest’Italia la smetta di essere così profondamente cinica ed ingiusta e che vengano garantiti gli stessi diritti costituzionali ai cittadini di tutto il territorio nazionale.

Per quanto riguarda la nostra Città, il neo formato Circolo di Vieste proseguirà con l’attività di informazione e di tesseramento,affinché tutto avvenganel contesto piùrappresentativo possibile della società civile Viestana, dopodiché si potrà procedere all’elezione degli organi direttivi e delle cariche.

Per Il Circolo Movimento 24 Agosto Vieste

Pasquale Parisi

Eva Robleh

Pubblicato in Politica

Al Bolle di Sapone promozioni incredibili su Profumi, Pigiama, Coordinati, Make Up.

Ma anche al Bolle di Bimbo le offerte non mancano su Giocattoli, Corredini, Intimo e tanto altro.

Le offerte ti aspettano fino a sabato

Pubblicato in Avvisi

Esami in sede

NOVITA’ ESCLUSIVA 2019!

 

Acquista un corso online + Certificazione a soli €200

Il costo di tutte le certificazioni EIPASS è di

€120,00

(acquisto Eicard+Esami)

CERTIFICAZIONI INFORMATICHE € 120

EIPASS 7 MODULI USER

EIPASS BASIC

EIPASS LIM

EIPASS PROGRESSIVE

EIPASS ON DEMAND

EIPASS PERSONALE ATA

EIPASS CAD

INFORMATICA GIURIDICA

EIPASS PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

EIPASS LAB

EIPASS TEACHER

EIPASS SOCIAL MEDIA MANAGER

EIPASS WEB

IT SECURITY

DPO (DATA PROTECTION OFFICER)

CYBERCRIMES

TABLET

CODING

CREDITI D’ESAME   AGGIUNTIVI € 10 cad.

n. 1

n. 2

n. 3

CORSI ONLINE € 200

EIPASS TEACHER

EIPASS PERSONALE ATA

EIPASS CAD

BASIC

IT SECURITY

DPO (DATA PROTECTION OFFICER)

SOCIAL MEDIA MANAGER

WEB

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

CODING

CYBERCRIMES

PROTAGONISTA SCUOLA DIGITALE

INFORMATICA GIURIDICA

EIPASS PROGRESSIVE

EIPASS LIM

EIPASS PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

EIPASS 7 MODULI USER

ESPERTO IN BULLISMO E CYBERBULLISMO

USO DIDATTICO DEL TABLET

   

L’IISS “Fazzini-Giuliani è Centro autorizzato in qualità di Ei-Center per il conseguimento della certificazione EIPASS® (European Informatics Passport) in tutti i diversi moduli e percorsi.

Il nostro istituto offre il suo servizio e la sua competenza, validata da CERTIPASS, a tutti coloro che vogliano avvalersi del programma internazionale di certificazione delle competenze digitali EIPASS, aperto a chi desidera rendere immediatamente spendibili, a scuola, all’università e in ogni contesto lavorativo, le competenze acquisite.

Cos’è la Certificazione EIPASS®

La certificazione EIPASS®, attestante il possesso di competenze in ambito ICT, è riconosciuta come attestato di addestramento professionale ai sensi di quanto espresso dal D.M. MIUR 59 del 26/06/2008; essa è altresì indicata per quanti Docenti, Allievi e loro Famiglie, personale Amministrativo, intendessero conseguire una certificazione informatica riconosciuta nell’ambito di Concorsi Pubblici e come Credito Formativo scolastico e Universitario.

EIPASS è titolo riconosciuto per l’inclusione nelle graduatorie di Circolo e di Istituto di II e III fascia (ivi compreso l’insegnamento di strumento musicale nella scuola media) valide per il conferimento delle supplenze al personale docente della scuola dell’infanzia primaria e secondaria ed artistica e al personale educativo. 

 

Per ulteriori informazioni consultare il sito web della scuola: www.fazzinivieste.edu.it

Pubblicato in Società

La finale regionale di Coppa Italia Eccellenza sarà disputata tra Atletico Vieste e Corato.

I garganici, dopo l’1-1 interno dell’andata, hanno vinto per 2-1 al “Di Liddo” contro l’Unione Calcio Bisceglie, grazie ai gol di Ranieri alla mezzora, di un’autorete di Andrada al 5′ della ripresa per il momentaneo 1-1 e del gol vittoria viestano di Albano al 37′. Per la seconda volta nella sua storia il Vieste disputerà la finale coppa.

Tanti gol, invece, a Ruvo di Puglia tra Corato e Gallipoli. Si ripartiva dalla vittoria per 3-0 dei baresi al ‘Bianco’ e il Corato si è ripetuto anche nel match di ritorno superando i giallorossi per 4-2. Vantaggio salentino al 28′ con Cortese, pari Corato al 19′ della ripresa con un rigore di Leonetti. Gallo di nuovo in vantaggio al 36′ con Alemanni, poi ancora Leonetti (42′ e 49′) e Antonicelli (45′ st) per il 4-2 finale.

La finale si giocherà in campo da destinare il 16 gennaio e il 6 febbraio del prossimo anno.

Pubblicato in Sport

Riparte il sabato il weekend calcistico dell’Atletico Vieste, con la Juniores che affronterà il Manfredonia Calcio , al “Miramare” di Manfredonia, match valevole per la 7º giornata di campionato.

Giovanissimi che giocheranno sabato alle ore 15:00 contro la Nuova Gioventù Vieste, match valevole per il derby cittadino e per la 4º giornata del campionato provinciale Giovanissimi Under15.

Dopo la sconfitta subita contro la Vigor Trani, torna al “Riccardo Spina” la prima squadra, contro l’Audace Barletta, match valevole per la 13º giornata del campionato di Eccellenza Pugliese.

Appuntamento quindi a domenica 1 Dicembre alle ore 14:30, per sostenere i nostri ragazzi!

Antonio D’Aprile

Pubblicato in Sport

Davanti a situazioni come la perdita di un genitore, di un coniuge, di un fratello, di un figlio o di un amico stretto, infatti, le parole appaiono sempre superflue e sembrano non essere mai abbastanza. Eppure proprio in questo momento  è importante esserci e far sentire la propria presenza. Se è vero che le parole non servono in momenti come questi è anche vero che il dolore può essere alleviato con la vicinanza di chi ha voluto bene Aldo Brigida.

Sincero cordoglio da parte di tutta la famiglia Socialista di Vieste, Vi siamo vicini in questo momento di grande dolore.

Socialisti di Vieste

Pubblicato in Personaggi

Tradizionale appuntamento di fine anno questa mattina a Vieste per fare il punto della situazione sulla stagione turistica che vede la città garganica sempre più protagonista nel contesto regionale della Puglia. Alle ore 11,00 presso l'auditorium "Falcone e Borsellino" della scuola Don Antonio Spalatro, l'assessore al turismo del Comune di Vieste, Rossella Falcone, incontrerà gli operatori turistici. Ai lavori interverranno anche l'assessore al Bulancio della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, e Livio Chiarullo di PugliaPromozione. Piemontese illustrerà le ultime novità sull'aeroporto "Gino Lisa" di Foggia, che presto diventerà lo scalo principale del Gargano.

Sempre oggi, ma nel pomeriggio, alle ore 17,00 presso l’hotel “I Melograni”, la Compagnia delle Opere inizia un percorso di incontro con gli imprenditori della Capitanata e del nord barese, per favorire lo sviluppo di relazioni e la conoscenza di strumenti e opportunità che possano sostenere la crescita delle imprese dei vari territori. Si tratta di un vero e proprio “road show” che ci porterà nei vari distretti produttivi delle province di Foggia e Bat.Inizio dell’itinerario da Vieste, la città regina del turismo pugliese che, pur tra tante difficoltà, non manca ogni anno di confermare il proprio primato di bellezza e di attrattività. Sarà l’occasione per conoscere nuove possibilità per far sviluppare la tua impresa.

I due incontri sono aperti ad imprenditori, operatori turistici e cittadini,

 

Pubblicato in Turismo

retegargano.it supplemento on line de Il Faro settimanale.- Reg. Tribunale Foggia n.6 dell'11 giugno 1996
p.zza Kennedy, 1 - Vieste (FG) - info@retegargano.it
Direttore responsabile: ninì delli Santi
ASSOCIAZIONE "IL FARO DEL GARGANO" - Vieste (FG) - P. IVA 04229820719

- Rete Gargano - Notizie dal Promontorio -