The news is by your side.

Anche “Cagnano in maschera”

3

La sensibilità verso il Carnevale sembra cresciuta negli ultimi tempi, anche grazie al contributo della Proloco: quest’anno, infatti, a Cagnano scendono in piazza i giovani del servizio civile con il progetto “Cagnano in maschera”, che vede co-protagonista l’amministrazione del paese e premi in palio, sia per il carro, sia per le maschere prime classificate. La Proloco si presenta all’appuntamento del Carnevale cagnanese-quarta edizione con un carro che raffigura la fiaba di Peter Pan, l’eterno fanciullo, e Capitano Uncino. Il tema sottende, pertanto, la problematica sociale attualissima dei giovani impegnati in una lunga adolescenza, sovente più per costrizione che per libera scelta. Soci e simpatizzanti, cui non mancano curiosità, spirito d’iniziativa, voglia di condivisione e creatività, da diversi giorni sono perciò impegnati a costruire un grande veliero, su cui troveranno posto i personaggi fiabeschi. Appuntamenti: l’ultima domenica e martedì grasso, ore pomeridiane, lungo il magnifico Corso Giannone di Cagnano Varano.
La PROLOCO CAGNANO nel partecipare l’iniziativa, invita ad accogliere la vita con un po’ di levità, cominciando col riflettere e gustare i seguenti versi di Lorenzo il Magnifico:
Quant’è bella giovinezza
Che si fugge tuttavia
Chi vuol esser lieto sia
Del doman non v’è certezza.
… Dai Canti Carnascialeschi