The news is by your side.

Il sindaco di Vieste a Bari incontra l’assessore alla sanità Tedesco

8

Si è tenuto a Bari presso l’Assessorato alle politiche della salute l’incontro tra i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Vieste e l’Assessore al ramo Alberto Tedesco.

Il Sindaco Ersilia Nobile, il Presidente del Consiglio Comunale Michele Mascia ed il capo gruppo Francesco Marinelli hanno esposto all’Assessore le varie problematiche della sanità locale.

L’Assessore Tedesco da anni si occupa dei problemi legati alla sanità e già nel 1992, allora Assessore alla Sanità della Regione Puglia, si rese protagonista positivo dell’annosa vicenda legata all’ospedale di zona di Vico del Gargano, da allora però le buone intenzioni sono rimaste tali solo sui brogliacci, a Vico del Gargano lo sanno meglio di noi..

Il Sindaco Ersilia Nobile ha esposto i problemi in maniera dettagliata all’Assessore che peraltro nel periodo pre-elettorale era già stato a Vieste per discutere sulla programmazione sanitaria sul nostro territorio, per cui ha accolto favorevolmente l’invito del Sindaco di Vieste ad una mediazione con i vertici dell’ASL FG/1.

L’Assessore Tedesco dopo aver ascoltato le ragioni degli Amministratori di Vieste ha dato mandato al direttore dell’ARES Mario Morlacco ad organizzare una riunione tra le parti.

Gli Amministratori del Comune di Vieste ed i vertici dell’ASL FG/1 si ritroveranno il 18 settembre presso l’Assessorato alle Politiche della salute dove intorno ad un tavolo dovrebbero trovare una soluzione definitiva per risolvere l’annosa questione sui servizi sanitari nel nostro Gargano e soprattutto a Vieste dove passato il periodo estivo si è tornati ai vecchi ed irrisolti problemi.

Và comunque detto che dopo quel documento sottoscritto dal Sindaco, dalla Giunta comunale e dai Capi gruppo consiliari qualcosa si è mosso.

La ASL FG/1 ha potenziato il servizio di emergenza urgenza con la radiologia estesa anche al pomeriggio, ha ripristinato il servizio di Guardia Medica Turistica e soprattutto con proprio personale dipendente ha ridotto e quasi azzerato le liste di attesa per alcune branche come la diabetologia, l’Urologia e per la cardiologia per quanto riguarda l’ecocardiogramma.

Ora con l’estate che volge al termine il personale dipendente è tornato nella propria sede di lavoro e quindi al Poliambulatorio di Vieste presto si ritornerà come prima.

I primi segnali già ci sono: Il Cardiologo finito l’incarico è andato via ed ora si attende la nomina di un nuovo specialista sperando che sia anche un ecografista, altrimenti l’ecocardiogramma a Vieste c’è lo scordiamo!

La Diabetologia è tornata alle sole due ore settimanali e quindi gli appuntamenti per una visita già sono arrivatati a fine novembre, mentre sino a qualche settimana fa erano quasi in tempo reale.

Non ci resta che sperare nella buona mediazione dell’Assessore Tedesco e nella disponibilità da parte del Direttore Generale dell’ASL FG/1 Gaetano Fuiano a risolvere le questioni sollevate dalle forze politiche rappresentate nel Consiglio Comunale di Vieste.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright