The news is by your side.

Secondo Motoraduno Gargano a Vieste

5

"Il Motoclub Gargano di Vieste (FG), dopo il grande successo della prima edizione del 2005, che ha visto la partecipazione di centinaia di centauri provenienti da tutta Italia, ha organizzato, per domenica 24 settembre 2006, il "Secondo Motoraduno del Gargano".

La manifestazione, organizzata direttamente sul mare, nella splendida Piazzetta di Marina Piccola, suggestiva cornice della cittadina garganica si propone di presentare ed offrire "il Gargano" sotto una nuova veste, quella mototuristica.

La scelta di organizzare questa importante manifestazione proprio a fine estate, riferisce il Dott. Alessandro Ciliberti, addetto stampa del Motoclub, è motivata dalla esigenza, fortemente sentita da tutti i soci di contribuire a destagionalizzare il turismo Garganico, troppo spesso relegato al solo mese d'agosto. L'intento è dunque quello di proporre le nostre "curve", da tanti definite "le quintessenza per le due ruote", all'attento ed esigente popolo motociclistico, offrendo ai centauri, oltre alle note bellezze di Vieste e dei suoi dintorni, anche cultura (spettacoli folk, guide nel centro storico medievale con visita alla Cattedrale Normanna ed al Castello Svevo), e sapori da esportare fuori dei confini del Gargano.

Si percorreranno, infatti, opportunamente scortati dalle forze dell'ordine locali e dagli "staffettisti" del motoclub, le più belle curve garganiche, con tappe alla "Torre dell'Aglio", dove sarà servito un aperitivo a base di prodotti tipici locali, all'Architiello di S. Felice ed al Pizzomunno; durante il pranzo sulla spiaggia di "Spiaggia Lunga", che sarà allietato da spetatcoli Folk al ritmo della tarantella garganica, si procederà alla cerimonia di premiazione, come ritualmente accade per tutti i raduni organizzati sotto l'egida della Federazione Italiana Motociclismo.
La manifestazione del 2005 è stata opportunamente descritta dal Presidente Gaetano Manfredi: "Ovunque si volgeva lo sguardo, il giorno del motoraduno c'erano motociclette dappertutto; centauri fermi sul lungomare, a prendere il sole in spiaggia, a pranzo nei ristoranti, seduti ai tavolini dei bar del centro, in giro per i negozietti del borgo antico… Si è dimostrato, che con poche risorse, se non quelle della passione e dell'impegno, si può fare veramente tanto per promuovere la nostra terra!"

Il nostro obiettivo: replicare gli incredibili numeri dell'anno scorso, il nostro successo: superarli!

Dott. Alessandro Ciliberti – Addetto stampa del Motoclub Gargano"

Il programma del motoraduno 2006, con relativo regolamento particolare F.M.I, strutture convenzionate, percorsi e tutti i contatti sono sul nostro sito: http://www.motoclubgargano.it