The news is by your side.

Dal 12 al 14 ottobre a San Giovanni Rotondo, la terza edizione di Aurea.

6

La terza edizione di Aurea, la Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette, sarà inaugurata dal sottosegretario agli Affari Regionali e alle Autonomie locali, on. Pietro Colonnella e seguita in diretta da OndaRadio.

Sarà il Sottosegretario agli Affari Regionali e alle Autonomie Locali, on. Pietro Colonnella a dare il via quest’anno alla terza edizione di Aurea, la Borsa Internazionale del Turismo Religioso e delle Aree Protette che si terrà dal 12 al 14 ottobre prossimo a San Giovanni Rotondo, in Puglia. L’inaugurazione si terrà domani nel Centro Congressi della Chiesa di San Pio, il capolavoro di Renzo Piano. Interverrà l’assessore al Turismo della Regione Puglia, Massimo Ostillio. Organizzata da Spazio Eventi, in collaborazione con Cotup (Consorzio Operatori Turistici pugliesi), Enit, Orp (Opera Romana Pellegrinaggi) e Alitalia, il contributo di Regione Puglia, Provincia di Foggia, Ente Parco Nazionale del Gargano, Comunità Montana del Gargano, Comuni di San Giovanni Rotondo e Manfredonia, Camera di Commercio e Confcommercio di Foggia, Accoglienza Pellegrini di San Pio e Convento Frati minori Cappuccini di S. Giovanni Rotondo e Promodaunia, Aurea giunge alla sua terza edizione senza avere la presunzione di aver raggiunto un traguardo – nonostante una crescita e un'attenzione significativa da parte dei tour operator di tutto il mondo – ma anzi ponendosi ogni anno come un libero punto di partenza di un nuovo modo di concepire il turismo religioso, tutto aperto ad una prospettiva concreta di dialogo interculturale che prescinde dal credo di ciascuno e si inserisce invece nella ricerca di una nuova, intima e personale spiritualità.
A questo si aggiunge la crescita e la valorizzazione del territorio dove si svolge la manifestazione, territorio che si apre anch'esso, attraverso varie forme di partecipazione, al tentativo di realizzare un progetto di grande respiro culturale
. Le presenze più significative a livello internazionale sono senza dubbio il Ministero del Turismo e dei Beni Storici della Palestina e il Santuario della Madonna di Fatima. Da segnalare anche i tre Adutei, l’Associazione dei Delegati Ufficiali del Turismo Estero in Italia (Cipro, Germania e Polonia). Corposa la presenza delle regioni del Centro Sud (Lazio, Umbria, Campania, Abruzzo, Puglia). Ci sono i maggiori tour operator del segmento come Orp (Opera Romana Pellegrinaggi), Brevivet e Opera Napoletana Pellegrinaggi. Tra le Province pugliesi, saranno presenti, oltre a Foggia, quella di Bari e Lecce. Significativi anche i progetti in partnership. Nell’ambito di Aurea il Comune di San Giovanni Rotondo annuncerà una proposta di gemellaggio con Fatima, presente alla Borsa, per valorizzare l’antico e profondo rapporto che lega la figura di San Pio a quella della Madonna di Fatima. Sarà annunciata la costituzione della Fondazione Aurea (di cui farà parte anche il Cotup), attraverso cui si proporrà la realizzazione di un Osservatorio internazionale permanente sul turismo religioso a San Giovanni Rotondo, idea lanciata l’anno scorso e sostenuta dall’amministratore delegato di Orp, Monsignor Liberio Andreatta. Novità anche sul fronte degli itinerari e dei pacchetti turistici legati a questo particolare segmento che solo in Italia produce un fatturato annuo di oltre 4 miliardi di euro: Orp e Cotup promuovono insieme un progetto di partnership per la realizzazione e la gestione di itinerari tematici nell’ambito dei Cammini d’Europa, con particolare riguardo alla via Francigena del Sud (direttrice Roma-Puglia). Sono particolarmente attesi, tra gli altri, gli interventi di S.E. il cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli e di mons. Carlo Mazza, responsabile per la Cei della Pastorale del Turismo. Nutrito il programma che prevede una tre giorni densa di momenti di approfondimento e di convegni sul tema religioso e ambientale. La Comunità Montana del Gargano, tra gli altri, punta sulla cultura millenaria legata alla Montagna Sacra, organizzando un convegno sul Parco Letterario San Michele Arcangelo e una mostra di grafiche dell’artista pugliese Livia Croce sul mito dell’Arcangelo. “Iniziative come quella di Aurea meritano tutto il sostegno e l’attenzione possibile da parte del territorio”, spiega il presidente della Comunità, Nicola Pinto, “perché non solo contribuiscono a promuovere e valorizzare il nostro immenso patrimonio storico, culturale, religioso e naturale, ma anche a sviluppare una strategia complessiva ed integrata rivolta alla crescita socioeconomica del Gargano e dell’intero sistema Puglia. Il nostro contributo ad Aurea”, conclude, “si inserisce in un’azione programmatica ampia e articolata di promozione soprattutto all’estero e che vede come filo conduttore proprio la Montagna Sacra, quel Gargano Segreto che vogliamo svelare a tutto il mondo”. L’appuntamento con la domanda internazionale è fissato per venerdì 13 dalle 10.00 alle 17.00. Circa 90 i buyer provenienti da tutto il mondo: Filippine, Argentina, Brasile, Usa, Messico, Canada, Russia, Germania, Gran Bretagna, Romania, Olanda, Polonia, Slovacchia, Ungheria, Portogallo, Spagna, Svizzera, Austria, Francia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright