The news is by your side.

L’arancia del Gargano col marchio Igp

22

Presto anche l'arancia del Gargano avrà il marchio Igp. Sei mesi, ci annuncia la Cia-Confederazione italiana agricoltori, è il tempo previsto per questo riconoscimento. Nel frattempo la confederazione  ricorda la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale europea della scheda riepilogativa di questo prodotto.
L'arancia del Gargano, dice la Cia, si distingue in due tipi: <<biondo comune del Gragano>> e l'<<Arancia duretta>>. La zona geografica interessata dalla produzione, nonchè al confezionamento, è ubicata nella provincia di Foggia e comprende i territori dei comuni di  Vico del Gargano,  Ischitella e Rodi Garganico.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright