The news is by your side.

Superstrada del Gargano: Stallone batte un colpo

4

Lettera del presidente della Provincia, Carmine Stallone, al capo compartimento dell Anas, e, per conoscenza, all'assessore regionale ai Trasporti, e ai sindaci di Vieste, Peschici e Rodi per chiedere il riavvio delle procedure di completamento del tratto nord Vico-Vieste della superstrada del Gargano.

Dopo tanti anni di attese inutili ecco una svolta. Il Presidente nella lettera inviata scrive:<< La nostra Porvincia è ultima per qualità e quantità di infrastrutture. Nell'area garganica la strada a scorrimento veloce è un obiettivo primario per poter permettere di raggiungere più rapidamente i comuni di Peschici, Rodi e Vieste, che rappresentano alcuni dei principali centri turistici del nostro territorio>>.

Stallone chiede al capo compartimento dell'Anas di conoscere cosa prevede la futura programmazione dell'ente riguardo al prolungamento della ssv del Gargano, ed in particolare del tratto fino a <<masseria Mandrione>>, nei pressi di Vieste. Ma la lettera non si ferma alla richiesta di informazioni.<<E' evidente che laddove nulla dovesse essere previsto – scrive ancora Stallone – la invito a condìsiderare la presente come richiesta ufficiale per il conseguente inserimento nella corrente programmaizone in modo tale da portare a compimento l'opera viaria, completamento atteso ormai da troppi anni>>.