The news is by your side.

MAZZAMURRO FUORI DALLA COMUNITA’ MONTANA DEL GARGANO?

4

L'ex-presidente della Comunità Montana del Gargano, Antonio Mazzamurro (Udeur), potrebbe essere stato estromesso dal consiglio dell'Ente di Via Sant'Antonio Abate. Mazzamurro, secondo fonti di Palazzo di città, avrebbe perso il ricorso al Consiglio di Stato (svoltosi nei giorni scorsi a Roma), vinto dal Comune e dalla maggioranza di Antonio Nigri (SDI), che lo aveva preferito ad un altro rappresentante. La decadenza di Mazzamurro dall'Ente montano dovrebbe arrivare a giorni, non appena sarà resa nota la sentenza del Consiglio di Stato, che avrebbe vanificato l'azione legale dell'esponente Mastelliano, presidente per ben 4 legislature della Comunità, dopo la sconfitta al Tar di Bari. Al posto di Mazzamurro dovrebbe entrare nell'assise montana il consigliere Matteo Ricucci. Oggi, come noto, l'Ente di Via Sant'Antonio Abate è diretto da una maggioranza di centro-sinistra, capitanata dal socialista Nicola Pinto. Nei prossimi giorni ulteriori dettagli sulla sentenza.