The news is by your side.

Da lunedì permesso di soggiorno rilasciati dagli uffici postali

5

Sono 48 in tutta la provincia di Foggia e 4 nella città capoluogo gli uffici postali che da lunedì prossimo saranno attivi per la nuova procedura di rilascio e rinnovo dei documenti di soggiorno per i cittadini stranieri.Il servizio è stato illustrato questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta in Questura alla presenza del dirigente dell’Ufficio Immigrazione, il vice Questore Antonio  D’Introno.
La nuova procedura, che semplificherà e migliorerà il processo di erogazione del servizio, è stata sviluppata dal Ministero dell’interno in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, Poste Italiane S.p.A. e gli Istituti di Patronato.
Presso gli uffici postali gli immigrati riceveranno un kit contenente la modulistica per la documentazione che dovrà essere riconsegnata in busta aperta: gli addetti di Poste Italiane dopo aver verificato l’esattezza della documentazione rilasciando all’immigrato un certificato dove sarà indicato un login che servirà a capire, tramite accesso ad internet a che punto è la sua istanza. Sarà Poste Italiane a consegnare tutta la documentazione  alla Questura di Foggia a cui gli immigrati dovranno comunque recarsi per ritirare il documento richiesto.
All’ufficio Postale potranno essere richiesti quasi tutte le tipologie di permessi di soggiorno, mentre alla Questura resterà la competenza sui permessi di soggiorno per questioni di giustizia, asilo politico e cure mediche. Naturalmente l’Ufficio Immigrazione della Polizia continuerà a consegnare i permessi di soggiorno richiesti prima della nuova  procedura.