The news is by your side.

I “ZAMPOGNARI PELLEGRINI” in tour sul Gargano ma non a Vieste

23

A partire dal giorno 19 Dicembre e fino al 22 Dicembre, la Comunita’ Montana del Gargano in co-organizzazione con l’ Associazione “La Bella Cumapgnie – Cultura Etnica Popolare Garganica” regalera’ ai comuni del Gargano, un concerto di canti e melodie della tradizione popolare dell’Italia centro-meridionale legati al suono delle ciaramelle e delle zampogne. Lo scopo del progetto “Zampognari pellegrini”, ideato e curato dall’Ass. La Bella Cumpagnie con la regia del M’ Michele Mangano, e’ quello di promuovere e agevolare la diffusione della cultura e delle tradizioni popolari, riportando a contatto con il pubblico il recupero delle proprie origini e radici attraverso concerti, mostre e dibattiti sulla musica popolare.
Considerando la cultura e la tradizione popolare quali elementi di testimonianza della storia è impensabile che i più giovani, che sono tenuti a conoscere i fatti fondamentali della Storia, non vengano a conoscere invece i quadri del mondo popolare, che pur essendo solo frammenti in seno alla storia ufficiale, come molecole in un corpo fisico, costituiscono parti inscindibili di quella storia.
Far conoscere questi quadri che riguardano situazioni sociali recentemente trascorse o addirittura ancora vive, e nelle quali in molti potremmo scoprire persino legami familiari, pensare che il senso della Storia risiede nel tenere conto del pensiero e delle evoluzioni che hanno caratterizzato la quotidianità dei singoli e della collettività che ci hanno preceduti, scoprire le ritualità che scandiscono le stagioni della vita e della natura, delle costumanze che conferiscono ancora oggi caratteri esclusivi alle popolazioni e ai territori.
Queste sono le preziose varietà delle culture e delle tradizioni popolari.
L’occasione della data da lo spunto per presentare alcune sonorità legate appunto ai canti natalizi, ma soprattutto propone la riscoperta di questi strumenti come vera e propria colonna sonora di feste popolari ancora vive in varie zone d’Italia.
La manifestazione e’ stata voluta fortemente dal Presidente Dot.t Nicola Pinto e da tutta la Giunta, sostenitore della tradizione popolare garganica.

PROGRAMMA UFFICIALE MANIFESTAZIONI:
-Martedi 19 Dicembre
Mattina ore 10.00 – Scuola Elementare Via Papa Giovanni XXIII e itinerante per le vie della citta’ – Vico del Gargano
Pomeriggio ore 17.00 – Spettacolo itinerante – Cagnano Varano
– Mercoledi 20 dicembre
Mattina ore 10.00 – Istituto Comprensivo statale “G. Libetta” e itinerante vie citta’ – Peschici
Pomeriggio ore 17.00 – Spettacolo itinerante per le vie della citta’ – Carpino
– Giovedi 21 Dicembre
Mattina ore 10.00 – I.T.C.G. “Mauro del Giudice” , Scuola Elementare P.zza Margherita e itinerante per le vie della citta’ – RODI GARGANICO
Pomeriggio ore 17.00 – Spettacolo itinerante per le vie della citta’ – Visita al Santuario di San Michele Arcangelo – Monte Sant’Angelo
– Venerdi 22 Dicembre
Pomeriggio ore 17.00 – Centro Polivalente per anziani e itinerante per le vie della citta’- San Marco in Lamis.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright