The news is by your side.

Angelo Branduardi a San Giovanni Rotondo

10

Il concerto, organizzato dall'Amministrazione Comunale, si terrà questa sera presso la Chiesa di San Pio, con inizio alle 20.30.

L'evento rappresenterà il momento più alto delle manifestazioni organizzate nel comune di San Giovanni Rotondo per le imminenti festività natalizie.

"Con questo concerto" ci ha dichiarato il prof. Michele Crisetti, assessore alla Cultura, "vogliamo iniziare una tradizione di eventi da ripetere annualmente. Il nostro auspicio è quello di diffondere e affermare queste manifestazioni così da poterle affiancare agli eventi di importanza nazionale come il concerto di Natale organizzato in Vaticano".

Nella nuova chiesa, realizzata dall'architetto Renzo Piano, verrà messa in scena "La lauda di Francesco", rappresentata per la prima volta nell'agosto del 2000 in Vaticano al cospetto di Papa Giovanni Paolo II.

La Lauda di Francesco non è un musical, non è un'opera, non è un concerto e non è commedia né danza: è una Lauda ossia una rappresentazione di tutte queste forme espressive in unico contesto e che interagiscono tra loro. Il cantante recita ed interviene con i ballerini; cantano recitano, gli attori ballano suonano e cantano.

La Lauda metterà in scena un susseguirsi di viaggi virtuali dal medievo ad oggi – che il pubblico intraprenderà durante lo svolgimento della rappresentazione – le storie di Francesco e dei suoi compagni si rivelano di straordinaria modernità e a-temporalità.

In scena: immagini, forma e colori ispirati ai dipinti di Giotto; dialoghi, costumi e tematiche sorprendentemente ricche di analogie a dispetto di epoche e culture così distanti tra loro.

È un'opera a più livelli, una serie di cerchi concentrici volti a unire la profondità del teatro recitato, l'intramontabile armonia di forme della danza e la profondità della musica nella persona di Angelo Branduardi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright