The news is by your side.

2007: multe più salate, ma nessun aumento per le infrazioni gravi.

6

Multe più salate dal primo gennaio: lo prevede l'adeguamento (ai sensi dell'art.195, comma 3) al nuovo Codice della strada, introdotto da un decreto del ministro della Giustizia, d'intesa con i ministri dell'Economia e dei Trasporti.  Il provvedimento aggiorna le sanzioni "in misura pari all'intera variazione dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati nel biennio 1 dicembre 2004-1 dicembre 2006", che è stata del 3,6%.
Il punto è che aumentano gli importi delle violazioni amministrative: divieto di sosta, velocità, ma assurdamente non quelli delle violazioni più gravi, perché reati: guida in stato di ebbrezza e per sostanze, omissione di soccorso, gare di velocità.
"Vengono spontanee alcune osservazioni – spiegano all'Asaps, associazione amici polizia stradale iperattiva sul fronte della sicurezza – ossia il codice della strada è un codice della sicurezza o vuole essere anche un codice tributario? Infatti con l'attuale sistema si arriva al paradosso che vedremo aumentati fra gli altri gli importi per il divieto di sosta e quello del superamento dei limiti di velocità. Nel contempo le sanzioni più gravi a carattere penale, come la guida in stato di ebbrezza da alcol art.186, da sostanze stupefacenti art.187, l'omissione di soccorso art.189, l'organizzazione e partecipazione a gare di velocità con veicoli a motore artt.9 bis e 9 ter, rimangono con gli importi inchiodati alle somme fissate dal codice".
Polemiche a parte se fino a oggi passare con il semaforo rosso 'costà 138 euro, da Capodanno ne costerà 140. Il divieto di sosta salirà di un euro, da 35 a 36; saranno invece 5 gli euro in più per l'eccesso di velocità entro i 40 km orari (da 143 a 148) e 13 (da 357 a 370) quelli previsti per chi supererà il limite di oltre 40 km/h. Due euro in più, invece (da 68 a 70) per guida senza cintura, per chi non indossa il casco in moto o per chi usa il telefonino.
Ben più alti gli aumenti per il massimo edittale: ad esempio, l'importo per un divieto di sosta passa da 143 a 148 euro. Più salgono gli importi e più corposi sono gli aumenti: il massimo edittale di 1.433 euro, attualmente previsto per l'eccesso di velocità oltre i 40 km/h, sarà portato a 1.485 euro, con un aumento di 52 euro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright