The news is by your side.

Vieste: un programma elettorale e non un programma attuativo le linee programmatiche della Giunta

4

Le dichiarazioni programmatiche del Sindaco manifestano la volontà di attuare un programma partecipato, per pensare ad uno sviluppo ragionato e condiviso.

Sta di fatto che le linee programmatiche non sono state redatte in osservanza dei suddetti principi, e non hanno potuto riscontrare un coinvolgimento proficuo del Consiglio Comunale. Infatti, le stesse sono state presentate solo pochi giorni prima del Consiglio, senza dare la possibilità nemmeno ai partiti di poterle discutere. Inoltre, le stesse appaiono un programma elettorale e non un programma attuativo di una Amministrazione già all’opera. Nessun tema è stato affrontato realisticamente sulla scorta di un progetto – studio di fattibilità. Nemmeno i Consigli Comunali sono tenuti in osservanza delle più elementari regole democratiche, che prevedono la discussione degli accapi all’ordine del giorno nelle Commissioni consiliari e nei partiti.  Invito il Sindaco ed il Presidente del Consiglio ad assicurare che per il futuro venga avviato il necessario confronto democratico, ed assicurata l’osservanza sia dello Statuto Comunale che dei regolamenti.

 

Mauro CLEMENTE

Consigliere del Movimento ViesteNuova