The news is by your side.

Prima categoria l’Atletico in passerella con la Viestese

4

La penultima giornata del campionato di Prima categoria riserverà le sue attenzioni per la definizione della griglia per i play-off che per i Play-out, gli accoppiamenti sono quasi decisi, per i play-off: Castriotta Manfredonia – Candela e Torremaggiore – Bovino, per i play-out: Nuova Daunia Foggia – Atletico Foggia e Viestese – Mattinata.

La stracittadina tra la Viestese e l’Atletico Vieste non avrà alcun riflesso sulla classifica, per entrambe le squadre tutto è stato già deciso, l’Atletico Vieste ha coronato il suo sogno con il passaggio nel campionato di promozione, la Viestese spera invece di raggiungere la sospirata salvezza ai prossimi play-out. Sarà un derby dove lo spettacolo, la correttezza sarà l’obiettivo comune delle due squadre. Da una parte la gioia, la forza, la tecnica dei leoni azzurri, dall’altra la voglia di riscattarsi dei ragazzi di Massimo Olivieri protagonisti negativi di un campionato molto al di sotto delle aspettative della società. La Viestese sul piano dei numeri ha poco da recriminare, 14 punti nel girone di andata e solo 10 nel girone di ritorno, 7 sconfitte in casa e tanta rassegnazione di un destino già segnato dalle prime partite. Hanno inciso tante cose, una su tutte, l’aver rivoluzionato più volte le strategie di mercato portando a Vieste giocatori dell’ultimora. Massimo Olivieri ha pagato a caro prezzo la sua inesperienza e l’aver saputo gestire lo spogliatoio non è bastato, i problemi erano di altra natura. Ora nel derby contro l’Atletico Vieste bisogna ritrovare l’entusiasmo ed un po’ di gioco, se poi Teodoro Vlassis riuscirà a guarire dall’infortunio, la Viestese avrà qualche possibilità in più di raggiungere la salvezza. L’Atletico Vieste potrà concedersi un po’ di esperimenti tattici, Michele Mimmo forse sarà intenzionato a mandare in campo alcuni giocatori locali che non hanno trovato spazio senza però snaturare la squadra. Melchionda, Cinque, Gualano e Rocco Augelli saranno in campo e quindi sarà spettacolo assicurato, e comunque le seconde scelte saranno sicuramente all’altezza. Il Vieste insegue un record personale, quelle delle vittorie fuori casa, sinora sono state conquistate 9 vittorie, la Viestese rappresenta un piccolo ostacolo per aumentare questo record, quindi smentito chi pensa che l’Atletico Vieste scenderà in campo per onor di firma. La storia aspetta di scrivere il verdetto definitivo anche dei numeri, l’Atletico Vieste nonostante 2 sconfitte e 2 pareggi, vanta quelle 9 vittorie esterne con 33 reti segnate e 16 subite, una media a dir poco straordinaria che rimarrà leggendaria.

 

PRIMA categoria – 29^ giornata  25/03/2007 ore 16:00

 

 

 

Arbitro

ARPIFOGGIA

MODUGNO 

Lanotte di Barletta

ATLETICO BOVINO

NUOVA DAUNIA FOGGIA

Fallacara di Molfetta

ATLETICO FOGGIA

AUDACE BARLETTA

Pennuzzi di Molfetta

CANDELA 

TORREMAGGIORE 

Pappagallo di Molfetta

CITTA' DI TERLIZZI 

ASCOLI SATRIANO

Acquafredda di Molfetta

MATTINATA

CASTR. MANFREDONIA

Bufo di Barletta

REAL BARLETTA

MARGHERITA 

Petrosillo di Bari

VIESTESE

ATLETICO VIESTE

Savino Michele di Foggia

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright