The news is by your side.

31 MARZO: ‘LA NOTTE DELLA CIVETTA’

2

Un particolare evento per scoprire i rapaci notturni

Sabato sarà la “Notte della Civetta”. Anche quest´anno il “Centro Studi Naturalistici-Onlus” aderisce all’iniziativa promossa dal “Gruppo Italiano Civette” organizzando la “Notte della Civetta” in Provincia di Foggia, presso il Parco regionale Bosco Incoronata. Questo evento nasce nel 1995 in Francia, e giunge quest´anno alla settima edizione, l’obiettivo che si prefigge di raggiungere è quello di divulgare aspetti etologici non solo per questo piccolo e simpatico rapace notturno ma per tutto il vasto universo degli Strigiformi. La serata avrà inizio alle ore 19 con l’incontro al Parco Regionale dell’Incoronata nei pressi dell’area ricreativa. Alle ore 19.30 vi sarà l’organizzazione dei gruppi e la partenza per l’escursione. La camminata, durante la quale vi sarà l’occasione di ammirare la ricchezza della natura del Parco al momento del tramonto, ha come meta i punti di ascolto per le attività di monitoraggio dei rapaci notturni. L’attività di monitoraggio dei rapaci notturni avrà inizio intorno alle ore 20.30 per protrarsi fino alle ore 22. questa attività sarà portata a compimento utilizzando metodi di ricerca internazionali, e con l’ausilio di fari, punti di ascolto e di avvistamento, di stimolazione acustica, etc. L’ultima tappa della serata sarà quella del riscontro dei risultati che si svolgerà intorno alle ore 22.30. L’iniziativa è a numero chiuso e prevede un massimo di 40 partecipanti, occorre quindi prenotarsi entro la giornata di venerdì 30 marzo al numero 328.3160756 oppure via e-mail all’indirizzo: ingaramo@centrostudinatura.it.
La partecipazione alla “Notte della Civetta” prevede un contributo di 3 Euro per i Soci e di 5 Euro per i non soci.