The news is by your side.

Faida del Gargano: arrestato latitante

4

Antonio Placido Di Summa, 42 anni, ritenuto a capo di un sodalizio criminale di stampo mafioso nell’ambito della Faida del Gargano è stato arrestato dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari e dagli uomini dell’Interpol. L’uomo, latitante da alcuni anni, è stato arrestato ad Amsterdam dove gestiva, con la moglie e i figli, un  rinomato ristorante del posto. Di Summa era ricercato perché accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata al traffico di stupefacenti, estorsione e furto aggravato. Secondo gli inquirenti Di Summa era a capo della batteria denominata D’Aloia/Di Summa attivo nei comuni di Torre maggiore, Lesina, Apricena e Poggio Imperiale.