The news is by your side.

Interrogazione scritta del Ds Aldo Ragni all’assessore all’Ambiente sulla discarica di Vieste

20

Si richiedono le seguenti informazioni in merito alla discarica esistente nel Comune di Vieste:

·         Quando è stata costruita ed entrata in funzione;

·         Quanti anni, secondo le previsioni, era abilitata a durare;

·         Da quali comuni provengono i rifiuti;

·         Nelle previsioni originarie quali specifici rifiuti avrebbe dovuto smaltire;

·         Se smaltisce, o ospita, rifiuti speciali non assimilabili a quelli urbani provenienti da ospedali, case di cura o similari (ad es. sacche per terapie oncologiche o resti di terapie o referti radiologici, ecc.);

·         Se smaltisce, o ospita, rifiuti industriali e, se si, di che tipo;

·         Se smaltisce, o ospita, oli esausti di provenienza industriale;

·         Se smaltisce, o ospita, pile e materiale elettrico (ad es. avvolgimenti, condensatori, filtri di depurazione, condizionatori ospedalieri, ecc.);

·         Se smaltisce, o ospita, amianto;

·         Se smaltisce, o ospita, prodotti chimici o di derivazione chimica o che possono dar luogo a reazioni chimiche;

·         Se smaltisce, o ospita, prodotti farmaceutici o medicinali scaduti;

·         Quale protocollo viene seguito per scongiurare il pericolo di danni per la popolazione vicina e per gli operatori sul posto.

 

Certo di un riscontro esaustivo.

 

Il Consigliere Comunale

Ragni Aldo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright