The news is by your side.

Gli abitanti di via Giovanni XXIII di Vieste denunciano lo stato di abbandono del loro quartiere

47

E’ giunta in redazione da parte degli abitanti di Vieste adiacente il campo sportivo, i quali esasperati ed impotenti di fronte al dilagare della presenza di giovani “bulli” assistono a continui schiamazzi. Bevute di fiumi di birra, al loro fumare “canne”, spaccio di droga e al loro sfacciato strafare di bisogni corporali. “Denunciamo questo stato di abbandono del nostro quartiere e chiediamo agli organi preposti alla vigilanza d’intervenire quanto prima per mettere fine a questo dilagare d’inciviltà. Siamo costretti – denunciano – ad assistere impotenti a queste sciatte manifestazioni d’inciviltà. In questo modo non si può più vivere. Aiutateci!”


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright