The news is by your side.

Incendi devastano la macchia mediterranea dal Gargano al Salento

12

Focolai e roghi ad Ostuni, nel Brindisino e sul promontorio del Gargano con disagi anche alla circolazione ferroviaria

Con la stagione estiva – secondo funzionari del Corpo forestale dello Stato – è ripresa l’ emergenza incendi in Puglia: anche oggi si registrano alcuni focolai.
Il più importante – a quanto si è saputo – è sul costone che da Ostuni scende verso il mare nella località Sant' Oronzo dove c'è macchia mediterranea. Sul posto sono al lavoro squadre di forestali e vigili del fuoco e un elicottero del corpo che ha una cisterna con una capienza di 9.000 litri di acqua e ha già fatto un paio di lanci.Altri focolai sono sul promontorio del Gargano dove, dall’inizio del mese sosta un piccolo elicottero del corpo, che ha una capienza di 500 litri, è molto agile ed è utile per interventi veloci. Oggi in particolare i forestali sono impegnati in principi di incendi a Vico del Gargano, nella località Calenelle, e a Peschici nella località Montepucci.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright