The news is by your side.

‘Estate sicura’: in arrivo 60 carabinieri

11

Estate 2007 all'insegna della sicurezza nelle località turistiche della Capitanata: in arrivo 60 nuovi carabinieri che andranno dare man forte ai militari già presenti sul territorio e che saranno dislocati tra: Lesina, Torremaggiore, Sannicandro, Manfredonia, Mattinata, Monte S. Angelo, Zapponeta, Margherita, Ascoli, Faeto, Castelnuovo, Biccari, Celenza, Cagnano, Rignano, S. G. Rotondo, San Marco, Ischitella, , Peschici, Rodi, Vico, Vieste, Orta Nova, Carapelle e infine Isole Tremiti. In quest'ultimo caso è stata realizzata una stazione mobile, un ufficio aperto al pubblico sia di giorno che di notte, sull'isola di San Domino, isola dove vi è la più alta concentrazione dei locali. Il piano di controllo denominato operazione "Thalassa 2007" (mare dal greco), comprende l'impiego, congiunto, di varie unità dei reparti dello stesso Comando Provinciale. Nello specifico si tratta di una pattuglia ippomontata, i cosiddetti carabinieri a cavallo che saranno ospitati ad Ischitella per il pattugliamento e la perlustrazione delle aree garganiche interne, ma saranno impiegate anche pattuglie di motociclisti, per il controllo lungo le strade costiere ed un elicottero per il sorvolo periodico dell'intera Capitanata. Negli orari notturni è prevista invece una vera e propria task-force costituita da Reparti operativi che andranno ad intensificare la vigilanza nei centri abitati, solitamente meno affollati durante l'estate, al fine di tutelare non soltanto le persone sole ma anche di scoraggiare eventuali furti negli appartamenti. Disposta anche una serrata attività di controllo volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, l'abuso di alcool e la prostituzione per strada. La motovedetta avrà il compito di vigilare la costa per monitorare il traffico marittimo e, d'intesa con il NOE ed il NAS, per prevenire il rischio inquinamento ambientale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright