The news is by your side.

Festival internazionale Artistinstrada, tappa a Peschici

34

Provengono da tutto il mondo per esibirsi negli angoli più affascinanti dei borghi antichi di Banzi, Venosa, Maschito e Genzano di Lucania. Il 30 luglio in Puglia, nella suggestiva cornice peschiciana.

Provengono da Giappone, Cile, Israele, Italia, Argentina, Spagna, Gran Bretagna, Bulgaria, gli artisti che dal 27 al 31 luglio si esibiranno negli angoli più suggestivi dei borghi antichi di Banzi, Venosa, Maschito e Genzano di Lucania, per l’edizione 2007 di “Artistinstrada”, Festival Internazionale di Arte di Strada. Il 30 luglio la manifestazione, giunta alla terza edizione, farà tappa anche in Puglia, sul Gargano, nella suggestiva cornice di Peschici. Organizzato da “Il circo dell’Arte, l’Associazione culturale di Venosa (città di Orazio), in collaborazione con l’Artistica Management di Pasquale Cappiello, direttore artistico del Festival, l’evento lucano anche quest’anno rinnova importanti obiettivi: diffondere l’arte di strada, che per la sua immediatezza e le sue espressioni corporee affascina da sempre grandi e piccoli, e stimolare la cultura della tolleranza attraverso l’unicità e la suggestione dell’arte che si materializza nelle vie, nelle piazze, nei giardini e nei cortili direttamente tra la gente. Quest’anno l’Associazione culturale “Il Circo dell’arte” ha siglato una serie di protocolli d’intesa con altre manifestazioni del panorama nazionale ed internazionale. Infatti, “Artistinstrada” è gemellato al “Festival nazionale del Cabaret di Basilicata” in programma nei giorni 03 agosto 2007 (la semifinale a Viggianello) e il 04 agosto 2007 a Venosa (la finale della VI edizione). Inoltre, l’Associazione ha stipulato un protocollo d’intesa con il “Festival Internazionale del teatro di strada di Torino”, frutto della collaborazione con l’associazione “Just for Joy” del capoluogo piemontese, dalla cui collaborazione “Artistinstrada” trova visibilità internazionale anche nella “30th European Juggling Convention”, che si terrà ad Atene e nel “Festival del teatro di strada di Orvieto”.  Altro importante protocollo d’intesa è stato siglato con la manifestazione “Arti stradali” che si terrà nella regione Molise a settembre.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright