The news is by your side.

Monte Sant’Angelo: arrestato un 49enne per violenza sessuale su minorenne

11

Avrebbe tentato di strangolare una donna bulgara violentando la figlia della straniera di 15 anni che dopo aver tentato il suicidio ha abortito.

E’ accaduto a Monte Sant’Angelo dove i carabinieri della  Compagnia di Manfredonia hanno arrestato un cittadino di 49 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale, ripetuti atti sessuali con minorenne e lesioni personali.
Le indagini sono state avviate dopo il ricovero all’ospedale civile di San Giovanni Rotondo, nel gennaio scorso, di una cittadina bulgara di 42 anni, per trauma cranico, varie ecchimosi e contusioni che, subito dopo il ricovero, era entrata in stato comatoso. I Carabinieri, durante le indagini, coordinate dai sostituti procuratori del tribunale di Foggia Alessandra Fini e Paola De Martino hanno scoperto che l’uomo avrebbe tentato di strangolare la donna bulgara di 42 anni,  tentando di colpirla anche con un bastone dopo che aveva espresso la legittima volontà di tornare nel proprio paese. L’uomo l’avrebbe poi accompagnata in ospedale a San Giovanni Rotondo, riferendo di un tentativo di suicidio della donna. Le indagini hanno evidenziato, anche, che l’uomo avrebbe intrattenuto ripetuti atti sessuali nei confronti della figlia minorenne della cittadina bulgara, all’epoca dei fatti aveva 15 anni, nel periodo comprendente tutto il 2005 fino al marzo 2006. In tale periodo, tra l’altro, a seguito della relazione la minore ha tentato il suicidio ed in conseguenza di tale gesto ha abortito. E sempre i Carabinieri della Compagnia di Manfredonia ieri hanno tratto in arresto un cittadino sipontino di 45 anni, perché deve scontare una condanna per il reato di violenza sessuale  per fatti commessi in provincia di Brescia, nel luglio del 2000. Mentre i Carabinieri di Monte Sant’Angelo hanno arrestato un cittadino di Monte Sant’Angelo di 79 anni, perché deve scontare una condanna per reati di violenza sessuale, corruzione di minorenne e minacce per fatti risalenti agli anni 2000 e 2001.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright