The news is by your side.

Mo’l’estate – festival della comunicazione sonora e visiva pronta la XIV edizione –

31

8, 11, 12, 13 e 14 agosto

San Paolo di Civitate, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico

 

Ci siamo, è pronto il cartellone della XIV edizione di Mo’l’estate – festival della comunicazione sonora e visiva.

Il festival è diventato un punto di riferimento consolidato della realtà artistica/culturale nazionale. Le sue proposte sono di varia natura e consistono nella produzione e nella rappresentazione di varie forme di comunicazione artistica: musica di vario stile, periodo e provenienza; teatro classico, sperimentale, d’avanguardia e per bambini; cinema in tutte le sue tipologie e con la presenza di registi e attori; arte grafica con mostre ed estemporanee di murales, di fumetto, fotografia…;  danza tradizionale, moderna o sperimentale…

Il festival, inoltre, pubblica un periodico di informazione.

Obiettivo della manifestazione, dunque, è anche di cercare continuamente stimoli e originalità nelle proposte artistiche, punti di incontro e di dibattimento tra culture e formazioni, età e gusti differenti.

Importante: la manifestazione si caratterizza sempre più come un evento itinerante: oltre alla tappa ormai consolidata di San Paolo di Civitate, si aggiungono anche quelle di Torre Mileto, Borgo Celano e, soprattutto, San Nicandro Garganico.

Il tema della XIV edizione del festival Mo’l’estate è:

“LE RADICI E LA MEMORIA…I LUOGHI DELL’ANIMA”

Abbiamo fatto 14 (edizioni), e proprio al tema portante per eccellenza del nostro festival vogliamo dedicare la nuova manifestazione proponendo artisti, che fanno della memoria e della ricerca delle proprie radici il momento centrale del proprio impegno professionale. Un tema difficile, profondo, una strada  davvero impegnativa, ma che l’associazione intende percorrere fino in fondo, recuperando il senso profondo che e’ alla base del nostro vivere quotidiano nelle terre del sud.

Mo’l’estate 2007 parte l'8 di agosto con i SANCTO IANNE  a San Paolo di Civitate, ed è un evento in sé davvero stimolante: si tratta di un gruppo nato nella provincia del Beneventano,

“on the road” da più di un decennio, ed in grado di creare pulsioni e sensazioni forti utilizzando   un tappeto sonoro fatto con strumenti tipicamente popolari, ma sopratutto di trasmettere emozioni attraverso un neo folk d'autore dalle straordinarie capacità di coinvolgimento.

Un altro evento raro ed eccezionale è il ritorno  di “DAVIDE BERNASCONI, in arte DAVIDE DE SFROOS, un arrivo davvero gradito ed emozionante: suonera' dapprima la mattina del 14 agosto, intorno alle 12.00, a Torre Mileto, in riva al mare, dove, tra un bagno ed una bibita fresca, scambiando quattro chiacchiere tra amici, avremo modo di conoscere più da vicino uno dei personaggi più veri del panorama musicale italiano……e poi il concerto vero e proprio la sera del 14 a San Nicandro Garganico, dove ci sarà il giusto epilogo della manifestazione 2007.

La musica sarà molto ben rappresentata – e in alcune espressioni comunicative non propriamente tra le più convenzionali – da artisti come GIORGIO CONTE , meno conosciuto del fratello Paolo, ma con il quale condivide una passione profonda per il jazz e per le storie che narra in musica, piccole poesie di vita quotidiana che ci trasmettono l'immagine di volti consumati dal tempo, PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI, duo voce e contrabbasso,  espressione di una musica che trova le sue radici in un tempo ormai lontano, virtuosismi di gran pregio e capacità interpretative fuori dal comune.

Da non dimenticare, poi, a Borgo Celano, l'11 agosto, l'esibizione dei  GO GO SKA ORCHESTRA, giovanissimo e promettente gruppo locale (a parte il capobanda Matteo Maccarone, si tratta di undici ragazzi sotto i vent’anni),  e dei più consolidati lombardi HARDDISKAUNT, due gruppi giovani, che suonano un tipo di musica davvero accattivante: lo ska, nata in Giamaica verso la fine degli anni '50, è una sorta di miscuglio tra rhythm and blues, mento, calypso e soul, e che ricorda molto da vicino il più noto e successivo reggae. E questi ragazzi la suonano in modo davvero eccellente.

Due parole, infine, merita la presenza al festival di RAFFAELLO SIMEONI, si tratta di una prima in quanto la sua partecipazione era prevista lo scorso anno, ma per motivi tecnici non si è potuta realizzare: Raffaello Simeoni, finalmente, direi… dopo anni di amicizia, ci ritroviamo faccia a faccia  in questa terra aspra e selvaggia: il Gargano, come la Sabina, chilometri di distanza ma un filo conduttore unico, l’amore per la terra e per il sacrificio dell’uomo. Il musicista reatino, dopo varie tappe in giro per l'Italia insieme al maestro Ambrogio Sparagna ed alla sua orchestra popolare italiana, si presenterà nella sua versione in TRIO, insieme ad ARNALDO VACCA alle percussioni, ed a CRISTIANO CALIFANO agli strumenti a corda.

Infine ricordiamo gli eventi più strettamente culturali, davvero interessanti, che faranno da cornice alla manifestazione sonora: la tavola rotonda sulla “raccolta differenziata e riciclo materiali, necessità e urgenze”, la mostra fotografica FERMOIMMAGINE, e la proiezione del film NO DIRECTION HOME BOB DYLAN diretto da un maestro del cinema mondiale come Martin Scorsese, che renderanno l'evento ancor più affascinante ed interessante.

Noi ci proviamo, coinvolgendo artisti ed organizzando l’evento, ma i veri protagonisti dell’evento sono le persone, ed i giovani in particolare, che, attraverso la partecipazione al festival, mostrano di aver compreso esattamente il significato del  nostro lavoro.

 

                                                                                 

                                                                      

 

il programma nel dettaglio

 

 

8 agosto, San Paolo di Civitate, SANCTO IANNE (h: 22.00)

11 agosto, San Marco in Lamis (loc. Borgo Celano), GO GO SKA ORCHESTRA, HARDDISKAUNT (dalle 21.30)

12 agosto, San Marco in Lamis, GIORGIO CONTE & BAND (h: 21.30)

13 agosto, San Marco in Lamis, RAFFAELLO SIMEONI TRIO, MAGONI & SPINETTI (dalle 21.00)

14 agosto, San Nicandro Garganico (loc. Torre Mileto), matinèe con DAVIDE VAN DE SFROOS (h: 12.00)

14 agosto, San Nicandro Garganico, DAVIDE VAN DE SFROOS (h: 22.00)

 

tavola rotonda: raccolta differenziata e riciclo materiali, necessità e urgenze

mostra: FERMOIMMAGINE

film: NO DIRECTION HOME BOB DYLAN

 

i luoghi del festival:

 

San Paolo di Civitate, Villa Comunale

Borgo Celano, area belvedere

Sam Marco in Lamis, cortile interno scuola "balilla"

Torre Mileto, torre

San Nicandro Garganico, p.zza 4 novembre

film e tavola rotonda, locali scuola "balilla"

 

ingresso gratuito


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright